Lopo Liãns

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lopo Liãns (... – ...) è stato un poeta medievale galiziano, attivo nella prima metà del XIII secolo alla corte di Ferdinando III.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È autore di venti testi: diciannove cantigas de escarnio e maldizer (dodici delle quali Pellegrini le inquadra in un ciclo chiamato dei Zebrões) e un descort, con un infanzón di Castiglia.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]