Palla (trovatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Palla (... – ...) è stato un trovatore galiziano-portoghese o menestrello, originario di Santiago di Compostela, attivo alla corte di Alfonso VII di León nella metà del XII secolo.

Palla viene descritto nella documentazione contemporanea come uno iuglar[1]. Si trovava alla corte di Alfonso a Burgos il 24 aprile del 1136 e di nuovo a Toledo il 9 dicembre del 1151.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il termine iuglar è imparentato con "juggler", il cui significato è giullare o menestrello

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Barton, Simon. The Aristocracy in Twelfth-Century León and Castile. Cambridge: Cambridge University Press, 1997. ISBN 0-521-49727-2.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie