Valdez il mezzosangue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Valdez, il mezzosangue)
Valdez il mezzosangue
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1973
Durata98 min
Rapporto1,37 : 1
Generewestern
RegiaJohn Sturges, Duilio Coletti
SoggettoLee Hoffman (romanzo)
SceneggiaturaClair Huffaker
ProduttoreDino De Laurentiis
Produttore esecutivoDino De Laurentiis
Casa di produzioneUniversal Productions France, De Laurentiis International Manufactoring Company, Coral Producciones Cin.cas
FotografiaArmando Nannuzzi
MontaggioLuis Álvarez, Vanio Amici
MusicheGuido De Angelis, Maurizio De Angelis
ScenografiaMario Garbuglia
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Valdez il mezzosangue è un film del 1973 diretto da John Sturges e Duilio Coletti, con Charles Bronson e Jill Ireland.

È il penultimo film di Coletti ed è stato girato prevalentemente in Spagna.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Chino Valdez è un meticcio che per vivere alleva i cavalli e cerca non mettersi nei guai con nessuno. Ma intreccia una relazione con Paloma, la sorellastra di Maral, un proprietario terriero sadico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema