Vincent Van Patten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vincent Van Patten
Vince Van Patten 2019.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 73 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 109-116
Titoli vinti 1
Miglior ranking 26º (2 novembre 1981)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros 1T (1981, 1985)
Regno Unito Wimbledon 3T (1985)
Stati Uniti US Open 3T (1982, 1983)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 43-72
Titoli vinti 1
Miglior ranking 24º (15 settembre 1986)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros QF (1981)
Regno Unito Wimbledon 3T (1984)
Stati Uniti US Open 1T (1979, 1980, 1981, 1985)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros 3T (1985)
Regno Unito Wimbledon 1T (1978, 1983)
Stati Uniti US Open 2T (1980, 1981)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Vincent Van Patten (New York, 17 ottobre 1957) è un ex tennista e attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vincent Van Patten nasce a New York nel 1957. È figlio d'arte: suo padre è l'attore Dick Van Patten[1]. Prima di intraprendere la carriera sportiva di tennista, Vincent Van Patten ha negli anni settanta una intensa esperienza come attore bambino, venendo impiegato dapprima alla realizzazione di spot pubblicitari e quindi in ruoli al cinema e alla televisione.[2]

Presente solo saltuariamente sullo schermo negli anni ottanta per i crescenti impegni sportivi, riprende con intensità la propria carriera attoriale dagli anni novanta, lavorando prevalentemente per la televisione.[3]

Carriera sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua carriera di tennista ha vinto un titolo in singolare, il Tokyo Indoor nel 1981, e un titolo di doppio, il Lipton International Players Championships nel 1986, in coppia con Brad Gilbert. Nei tornei del Grande Slam ha ottenuto il suo miglior risultato raggiungendo i quarti di finale di doppio all'Open di Francia nel 1981, in coppia con il connazionale Mel Purcell.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Anno Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 1º novembre 1981 Giappone Tokyo Indoor, Tokyo Sintetico Australia Mark Edmondson 6-2, 3-6, 6-3

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Finali perse (2)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Anno Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 4 maggio 1980 Brasile ATP San Paolo, San Paolo Sintetico Polonia Wojciech Fibak 0-6, 6-7
2. 2 ottobre 1983 Stati Uniti Hawaiian Open, Maui Cemento Stati Uniti Scott Davis 3-6, 7-6, 6-7

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 23 febbraio 1986 Stati Uniti Lipton International Players Championships, Boca West Cemento Stati Uniti Brad Gilbert Svezia Stefan Edberg
Svezia Anders Järryd
abbandono

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Finali perse (1)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 25 settembre 1983 Stati Uniti Pacific Coast Championships, San Francisco Sintetico Cecoslovacchia Ivan Lendl Stati Uniti Peter Fleming
Stati Uniti Patrick McEnroe
1-6, 2-6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) http://www.imdb.com/name/nm0887701/bio?ref_=nm_ov_bio_sm
  2. ^ Holmstrom, The Moving Picture Boy, p. 319.
  3. ^ (EN) Vincent Van Patten, su Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) John Holmstrom, The Moving Picture Boy: An International Encyclopaedia from 1895 to 1995, Norwich, Michael Russell, 1996, p. 319.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN70986206 · ISNI (EN0000 0000 4207 3495 · LCCN (ENno96046175 · GND (DE142138258 · BNF (FRcb14001272c (data) · BNE (ESXX1578075 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no96046175