V Giochi paralimpici estivi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
V Giochi paralimpici estivi
Olympic rings with white rims.svg
Città ospitante Toronto, Canada
Nazioni partecipanti 32 (vedi sotto)
Atleti partecipanti 1,657
(1,404 Uomini - 253 Donne)
Competizioni 447 in 13 sport
Cerimonia apertura 3 agosto 1976
Cerimonia chiusura 11 agosto 1976
Medagliere
Nazione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
Stati Uniti Stati Uniti 66 43 45 154
Paesi Bassi Paesi Bassi 45 25 14 84
Israele Israele 40 13 16 69
Cronologia dei Giochi paralimpici
Giochi precedenti Giochi successivi
Heidelberg 1972 Arnhem 1980

I V Giochi paralimpici estivi furono la quinta edizione dei Giochi paralimpici. Si tennero a Toronto, nella provincia dell'Ontario, Canada. Erano anche note originariamente con il nome di Torontolympiad.[1]

Era la prima volta che il Canada ospitò le Paralimpiadi, in seguito il Canada avrebbe ospitato le Paralimpiadi invernali 2010 a Vancouver. Nello stesso anno Montréal ospitò le Olimpiadi estive 1976.

Ai Giochi paralimpici 1976 presero parte 32 nazioni e 1657 atleti. Come al solito furono gli Stati Uniti a conquistare più medaglie d'oro e a vincere questa edizione. Al secondo e al terzo posto nel medagliere troviamo rispettivamente Paesi Bassi e Israele.

Disabilità ammesse[modifica | modifica wikitesto]

I giochi di Toronto vennero aperti per la prima volta alla partecipazione degli amputati e delle persone affette da cecità, quando precedentemente erano stati ammessi solo atleti in carrozzina.

Discipline paralimpiche[modifica | modifica wikitesto]

Nel programma ufficiale vennero inserite gare riguardanti 11 discipline ufficiali: atletica leggera, biliardo, bocce, nuoto, pallacanestro in carrozzina, pallavolo, scherma in carrozzina, sollevamento pesi, tennistavolo, tiro con l'arco, tiro del dardo. Ad esse si aggiunsero anche il goalball e il tiro a segno, entrambi come eventi dimostrativi.

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Medagliere
Nazione O A B
Stati Uniti Stati Uniti 66 43 45
Paesi Bassi Paesi Bassi 45 25 14
Israele Israele 40 13 16
bandiera Germania Ovest 37 34 26
Regno Unito Regno Unito 29 29 36
Canada Canada 25 27 26
Polonia Polonia 24 17 12
Francia Francia 23 21 14
Svezia Svezia 22 27 24
Austria Austria 17 16 17
Australia Australia 16 18 8
Messico Messico 16 14 9
Finlandia Finlandia 12 20 18
Svizzera Svizzera 10 12 10
Giappone Giappone 10 6 3
Norvegia Norvegia 9 6 4
Belgio Belgio 7 7 8
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 7 1 5
Sudafrica Sudafrica 6 9 11
Egitto Egitto 5 2 1
Irlanda Irlanda 4 10 6
Spagna Spagna 4 6 2
Argentina Argentina 3 4 7
Danimarca Danimarca 3 0 3
Italia Italia 2 5 11
Indonesia Indonesia 2 1 4
Corea del Sud Corea del Sud 1 2 1
Birmania Birmania 1 1 1
Perù Perù 1 0 2
Hong Kong Hong Kong 0 1 2
Brasile Brasile 0 1 0
Guatemala Guatemala 0 0 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.paralympic.ca

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport per disabili Portale Sport per disabili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport per disabili