UTI del Canal del Ferro - Val Canale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UTI del Canal del Ferro - Val Canale
Unione Territoriale Intercomunale
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneFriuli-Venezia-Giulia-Stemma.svg Friuli-Venezia Giulia
Amministrazione
CapoluogoTarvisio
Amministratore localeRenzo Zanette (centrodestra)
Data di istituzione2016
Territorio
Coordinate
del capoluogo
46°30′N 13°34′E / 46.5°N 13.566667°E46.5; 13.566667 (UTI del Canal del Ferro - Val Canale)Coordinate: 46°30′N 13°34′E / 46.5°N 13.566667°E46.5; 13.566667 (UTI del Canal del Ferro - Val Canale)
Superficie885,0 km²
Abitanti11 164[1] (30-11-2017)
Densità12,61 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
UTI del Canal del Ferro - Val Canale – Mappa
L'unione nella regione

L'Unione Territoriale Intercomunale del Ferro - Val Canale è stata istituita nel 2016, come Ente Amministrativo e Territoriale, contestualmente alla cessazione delle Provincie della Regione Friuli Venezia Giulia.[2]

Stemma Comune Popolazione Superficie Altitudine
Chiusaforte-Stemma.png Chiusaforte* 642 100,2 391
Dogna-Stemma.png Dogna 168 70,37 430
Malborghetto-Valbruna-Stemma.png Malborghetto-Valbruna 925 124,21 721
Moggio Udinese-Stemma.png Moggio Udinese* 1 707 142,44 341
Pontebba-Stemma.png Pontebba 1 399 99,66 568
Resia-Stemma.png Resia* 1 021 119,31 492
Resiutta-Stemma.jpg Resiutta 290 20,36 316
TarvisioStemma.png Tarvisio* 4 266 208,36 732

(*) I comuni contrassegnati non hanno ancora sottoscritto lo statuto della relativa unione terriroriale di appartenenza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2017.
  2. ^ In base alla legge regionale 26/2014 "Riordino del sistema Regione - Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Friuli-Venezia Giulia Portale Friuli-Venezia Giulia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Friuli-Venezia Giulia