Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Troyes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Troyes
comune
Troyes – Stemma
(dettagli)
Troyes – Veduta
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione Blason région fr Champagne-Ardenne.svg Champagne-Ardenne
Dipartimento Blason département fr Aube.svg Aube
Arrondissement Troyes
Cantone Cantoni di Troyes
Territorio
Coordinate 48°18′N 4°05′E / 48.3°N 4.083333°E48.3; 4.083333 (Troyes)Coordinate: 48°18′N 4°05′E / 48.3°N 4.083333°E48.3; 4.083333 (Troyes)
Altitudine 100-126 m s.l.m.
Superficie 13,2 km²
Abitanti 62 812[1] (2009)
Densità 4 758,48 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 10000
Fuso orario UTC+1
Codice INSEE 10387
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Troyes
Troyes
Sito istituzionale

Troyes (pronuncia [tʀwa]) è un comune francese di 62.812 abitanti capoluogo del dipartimento dell'Aube nella regione della Champagne-Ardenne. Dista 150 km dalla capitale francese, Parigi. Gli abitanti sono chiamati Troyens, Troyennes.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Città romana (Augustobona Tricassis), di notevole importanza in quanto al centro di numerose vie di comunicazione. Tra queste la Via Agrippa, che la collegava a nord con Reims, mentre a sud con Langres e, continuando, fino a Milano. Altre vie romane collegavano Troyes con Poitiers, Autun e Orléans. Fu sede episcopale (il suo vescovo, secondo la tradizione, riuscì a salvare Troyes dalla distruzione ad opera di Attila) e di alcuni concili provinciali.

Nel medioevo fu un importante centro commerciale. Diede i natali a papa Urbano IV, nato Jacques Pantaléon (Troyes, ca. 1195 – Deruta, 2 ottobre 1264), che istituì la Solenne Festa del Corpus Domini dopo il Miracolo di Bolsena che riconobbe la Regola di Pietro del Morrone, futuro papa Celestino V.

Troyes diede i natali anche al celebre Chrétien de Troyes, vissuto nel XII secolo, e fu la culla, in età rinascimentale, di importanti scuole e istituti d'arte. Nella chiesa di St-Jean furono celebrate le nozze della principessa francese Caterina di Valois con Enrico V d'Inghilterra.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

A Troyes è nata un'importante azienda d'abbigliamento, ora nota a livello mondiale: la Lacoste. Oggi, la sede madre si è spostata a Parigi, mentre gli edifici storici di Troyes ospitano il centro di produzione.

Cantoni[modifica | modifica wikitesto]

Il comune era suddiviso amministrativamente in 7 cantoni: Troyes-1, Troyes-2, Troyes-3, Troyes-4, Troyes-5, Troyes-6, Troyes-7.

A seguito della riforma approvata con decreto del 21 febbraio 2014[2], che ha avuto attuazione dopo le elezioni dipartimentali del 2015, il territorio comunale della città di Troyes è stato suddiviso nei seguenti 5 cantoni:

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Cattedrale di Troyes

Persone legate a Troyes[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Décret n° 2014-216 du 21 février 2014 portant délimitation des cantons dans le département de l'Aube, http://www.legifrance.gouv.fr/, 21 febbraio 2014. URL consultato il 1 giugno 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN128951954 · GND: (DE4061034-2 · BNF: (FRcb15246479v (data)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia