The Librarians (serie televisiva 2014)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Librarians
The Librarians logo.jpg
Titolo originale The Librarians
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2014 – in produzione
Formato serie TV
Genere azione, avventura, commedia drammatica, fantasy
Stagioni 3 Modifica su Wikidata
Episodi 30 Modifica su Wikidata
Durata 42 min (episodio)
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Ideatore John Rogers
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Joseph LoDuca
Produttore Paul F. Bernard, Geoffrey Thorne
Produttore esecutivo Dean Devlin, Mark Roskin, Noah Wyle, John Rogers
Casa di produzione Kung Fu Monkey Productions, Electric Entertainment
Prima visione
Prima TV originale
Dal 7 dicembre 2014
Al in corso
Rete televisiva TNT
Prima TV in italiano
Dal 15 dicembre 2016
Al in corso
Rete televisiva Paramount Channel
Opere audiovisive correlate
Originaria The Librarian

The Librarians è una serie televisiva statunitense di genere commedia fantastica avventurosa del 2014 trasmessa dal 7 dicembre 2014 sul canale TNT.

La serie è lo spin-off della serie di film per la televisione The Librarian.

In Italia, la serie va in onda su Paramount Channel dal 15 dicembre 2016.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di The Librarians (serie televisiva 2014) (prima stagione).

La serie segue le vicende di quattro persone, Eve Baird, un colonnello dell'antiterrorismo che con le sue ottime qualità militari nella NATO viene scelta dalla Biblioteca per essere la nuova Custode; Ezekiel Jones, un ladro e uno specialista nella tecnologia avanzata; Cassandra Cillian, una matematica con una memoria fotografica che soffre di un tumore al cervello e infine Jacob Stone, un genio della storia e dell'architettura. La squadra è particolarmente efficace per le notevoli doti dei suoi membri, sulla base di conoscenze intellettuali e ampie deduzioni razionali. A Ezekiel, Jacob e Cassandra è stato chiesto di diventare Bibliotecari, ma per vari motivi nessuno si è presentato, così il ruolo è andato a favore di Flynn Carsen. Dieci anni dopo, la Confraternita del Serpente inizia ad uccidere i potenziali Bibliotecari; tocca perciò a Flynn proteggere i superstiti. I quattro diventano a tutti gli effetti una vera e propria nuova squadra di Bibliotecari, al fine di risolvere i misteri impossibili, recuperare potenti artefatti e combattere contro le minacce sovrannaturali, in particolare le forze della Confraternita del Serpente, guidata dal misterioso e immortale Dulaque che vuole usare per propri scopi la magia del mondo; il tutto mentre Flynn è occupato a salvare il mondo da minacce apocalittiche.

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di The Librarians (serie televisiva 2014) (seconda stagione).

In questa stagione i Bibliotecari avranno due nuovi avversari, entrambi personaggi letterari: Prospero da La tempesta e il Professor Moriarty, nemesi di Sherlock Holmes. Il primo, reale minaccia della stagione, desidera conquistare il mondo e trasformarlo così come piace a lui, cambiando il finale del suo libro, mentre il secondo, suo assistente, non esita a collaborare con i Bibliotecari quando la situazione lo richiede.

Terza stagione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di The Librarians (serie televisiva 2014) (terza stagione).

La terza stagione introduce una nuova minaccia: Apopi, il dio egizio del caos. Dopo essere stato sconfitto secoli fa da Judson, il primo Bibliotecario, e dalla sua Custode, Charlene, il dio è misteriosamente risorto e, possedendo il corpo di varie persone, vuole gettare il mondo nel caos. Le azioni dei Bibliotecari per sconfiggerlo, vengono tuttavia tenute sotto controllo da parte del D.O.S.A. (Dipartimento Osservazioni Statisticamente Anomale), un'organizzazione governativa segreta, con a capo il generale Cynthia Rockwell.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di The Librarian.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 10 2014-2015 2016-2017
Seconda stagione 10 2015 2017
Terza stagione 10 2016-2017 2017

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 TNT ordinò una serie settimanale composta da 10 episodi che seguisse le vicende di The Librarian, con la partecipazione degli attori storici del franchise Noah Wyle, Bob Newhart e Jane Curtin e l'introduzione di altri nuovi personaggi[1]. La serie venne girata a Portland in Oregon ed alcune scene vennero girate al Campidoglio di Salem[2].

La serie è stata poi rinnovata per una seconda (2015)[3], terza (2016)[4] e quarta stagione (2017)[5].

Critica[modifica | modifica wikitesto]

La prima stagione di The Librarians detiene un punteggio di 64 su 100, basato su 12 recensioni "generalmente favorevoli", su Metacritic[6]. Su Rotten Tomatoes la prima stagione detiene invece un punteggio del 71%, con una media di voti del 6.59/10, basata su 14 recensioni, e viene definita "divertente con un misto di stupidità ed avventura"[7]; mentre la seconda detiene un punteggio del 100%, con una media voti del 7.6/10, basata su 5 recensioni[8].

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2016, ad ottobre, è stato pubblicato un romanzo spin-off della serie, dal titolo The Librarians and the Lost Lamp. Il libro, scritto da Greg Cox e pubblicato dalla Tor Books, racconta le vicissitudini dei personaggi della serie televisiva per trovare la lampada di Aladino, sia nel passato che nel futuro[9].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Michael Ausiello, Scoop: TNT Eyes 10-Episode Librarian Series; Noah Wyle Poised to Return as Flynn, tvline.com, 20 febbraio 2014. URL consultato il 20 dicembre 2016.
  2. ^ (EN) Carlee Wright, Noah Wyle, Rebecca Romijn film 'The Librarian' in Salem, statesmanjournal.com, 30 aprile 2014. URL consultato il 20 dicembre 2016.
  3. ^ (EN) Des Andrews, The Librarians Season 2 Premiere Review, threeifbyspace.net, 8 novembre 2015. URL consultato il 20 dicembre 2016.
  4. ^ (EN) Matt Webb Mitovich, Librarians Season 3, Michelle Dockery's Good Behavior Get TNT Premiere Dates, tvline.com, 31 luglio 2016. URL consultato il 20 dicembre 2016.
  5. ^ (EN) Kimberly Roots, The Librarians Renewed for Season 4, su TVLine, 24 gennaio 2017. URL consultato il 27 gennaio 2017.
  6. ^ (EN) The Librarians (2014) : Season 1, su metacritic. URL consultato il 20 dicembre 2016.
  7. ^ (EN) The Librarians: Season 1, su Rotten Tomatoes. URL consultato il 20 dicembre 2016.
  8. ^ (EN) The Librarians: Season 2, su Rotten Tomatoes. URL consultato il 7 marzo 2017.
  9. ^ (EN) Andy Lewis, TNT's 'The Librarians' Gets Book Spinoff, hollywoodreporter.com, 29 ottobre 2015. URL consultato il 25 gennaio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]