Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Super Mario Ball

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Super Mario Ball
Super Mario Ball.png
Copertina della versione europea del gioco
Sviluppo Fuse Games
Pubblicazione Nintendo
Serie Mario
Data di pubblicazione Game Boy Advance:
Giappone 26 agosto 2004
Flags of Canada and the United States.svg 4 ottobre 2004
Zona PAL 26 novembre 2004
Virtual Console:
Giappone 17 settembre 2014
Flags of Canada and the United States.svg 27 novembre 2014
Zona PAL 11 settembre 2014
Genere Flipper
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Game Boy Advance
Distribuzione digitale Virtual Console
Supporto Cartuccia, Download
Fascia di età PEGI: 3+

Super Mario Ball (スーパーマリオボール Sūpā Mario Bōru?), noto come Mario Pinball Land in Nord America, è un videogioco-flipper, sviluppato da Fuse Games e pubblicato da Nintendo per Game Boy Advance. È stato commercializzato in tutto il mondo nel 2004.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mario e la Principessa Peach stanno visitando un parco giochi e tutto ad un tratto Bowser rovina la loro gita. Egli rapisce Peach e Mario deve liberarla dalle sue grinfie. Per riuscire nell'impresa Mario si trasforma in una palla sferica che deve superare un insidioso flipper.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Mario in questo videogioco deve superare 5 mondi in modalità flipper: un mondo ghiacciato, un mondo collinare, un mondo desertico, il Castello di Bowser ed un'altra zona. Per continuare a procedere di mondo in mondo, Mario deve riuscire a raccogliere un numero di stelle tale da aprire delle porte. In totale ci sono 35 stelle da raccogliere. Ogni mondo è custodito da un boss finale come: Re Boo, Tutankoopa, Pipino Piranha, Bowser ecc. Per sconfiggerli bisogna colpirli con Mario in versione palla così da indebolirli e sconfiggerli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]