Summer (film 2018)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Summer
Titolo originaleЛето
Leto
Lingua originalerusso
Paese di produzioneRussia, Francia
Anno2018
Durata126 min
Dati tecniciB/N e a colori
rapporto: 2,76 : 1
Generebiografico
RegiaKirill Serebrennikov
SceneggiaturaMichail Idov, Lili Idova, Kirill Serebrennikov
ProduttoreIl'ja Stewart, Murad Osmann, Pavel Burja, Michail Finogenov, Jakov Vasilevitskij, Georgij Čumburidze, Jurij Kozyrev
Casa di produzioneHype Film, KinoVista
Distribuzione in italianoI Wonder Pictures
FotografiaVladislav Opel'jantc
MontaggioJurij Karich
MusicheRoman Bilyk, German Osipov
ScenografiaAndrej Ponkratov
CostumiTat'jana Dolmatovskaja
TruccoTamara Freed
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Summer (in russo: Лето?, traslitterato: Leto) è un film del 2018 diretto e co-sceneggiato da Kirill Serebrennikov, basato sul periodo giovanile del cantante rock russo Viktor Coj.

È stato presentato in concorso al 71º Festival di Cannes.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nella scena musicale della Leningrado dei primi anni ottanta, il giovane Viktor Coj fa la conoscenza del cantautore Mike Naumenko e di sua moglie Natal'ja, con i quali condivide la passione per la musica rock occidentale, invisa alla censura sovietica; le loro vicende sentimentali e artistiche si intrecceranno con quelle del Leningradskij rok-klub, con la formazione dei Kino e l'incisione del loro primo album, 45.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Per interpretare Viktor Coj è stato scelto l'attore tedesco di origini coreane Teo Yoo.[1][2] Non sapendo parlare russo, Yoo è stato doppiato nel film dal cantante russo Denis Klyaver per quanto riguarda il parlato e da Petr Pogodaev nell'esecuzione dei brani.[3]

Le riprese del film sono cominciate nel luglio del 2017 a San Pietroburgo e sono continuate fino alla fine di agosto, quando il regista Kirill Serebrennikov è stato arrestato dalle autorità russe con l'accusa di frode fiscale e posto agli arresti domiciliari nella sua abitazione a Mosca.[4][5][6]

La produzione del film è terminata nel febbraio 2018, mentre il regista supervisionava il montaggio attraverso il suo computer personale, privo di una connessione Internet, e le scene rimaste incompiute venivano girate dalla troupe utilizzando note e appunti lasciati del regista.[7]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato in anteprima il 9 maggio 2018 al 71º Festival di Cannes, dove ha concorso per la Palma d'oro.[8][9] È stato distribuito nelle sale cinematografiche russe a partire dal 7 giugno dello stesso anno, a cura di Sony Pictures, e in quelle francesi dal 5 dicembre 2018 a cura di BAC Films.[10]

In Italia, il film è stato distribuito a partire dal 15 novembre 2018 da I Wonder Pictures.[11]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Стало известно, кто сыграет роль Виктора Цоя в фильме Кирилла Серебренникова, in Cosmopolitan Russia, Fashion Press, 25 agosto 2017. URL consultato il 27 agosto 2018.
  2. ^ (RU) Роль Виктора Цоя в фильме "Лето" Кирилла Серебренникова получил Тео Ю. Майка Науменко сыграл Рома Зверь, su Meduza, 9 febbraio 2018. URL consultato il 27 agosto 2018.
  3. ^ (RU) Darya Igityan, Денис Клявер озвучил Виктора Цоя в фильме "Лето", su Hello Magazine, 6 giugno 2018. URL consultato il 9 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 20 novembre 2018).
  4. ^ (RU) Кирилл Серебренников начал снимать «Лето» про юного Цоя, su Lenta, 27 luglio 2017. URL consultato il 9 novembre 2018.
  5. ^ (RU) Alexander Baklanov, Кирилл Серебренников начал снимать фильм о молодом Викторе Цое, su Snob, 27 luglio 2017. URL consultato il 9 novembre 2018.
  6. ^ (RU) Rafael Fakhrutdinov, «Лето» разморозили, in Gazeta, SUP Media, 26 agosto 2017. URL consultato il 27 agosto 2018.
  7. ^ (RU) Кирилл Серебренников смонтировал фильм о Викторе Цое под домашним арестом, su Meduza, 5 febbraio 2018. URL consultato il 9 novembre 2018.
  8. ^ (EN) The 2018 Official Selection, su festival-cannes.com, 12 aprile 2018. URL consultato il 12 aprile 2018.
  9. ^ (EN) Jonathan Romney, 'Leto': Cannes Review, su Screen Daily, Screen International, 10 maggio 2018. URL consultato il 10 maggio 2018.
  10. ^ (FR) Leto, BAC Films. URL consultato il 9 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2018).
  11. ^ Summer: ecco il trailer italiano del nuovo film di Kirill Serebrennikov, su badtaste.it, 27 ottobre 2018. URL consultato il 9 novembre 2018.
  12. ^ (FR) Brigitte Baronnet, Cannes 2018: Leto récompensé pour sa musique par le prix Cannes Soundtrack, su AlloCiné, Webedia, 19 maggio 2018. URL consultato il 27 agosto 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]