Stelio Savante

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Stelio Savante (Città del Capo, 24 aprile 1970) è un attore sudafricano naturalizzato statunitense.

È noto al pubblico principalmente per aver interpretato il ruolo di Steve nella serie televisiva Ugly Betty. Per questa interpretazione ha ricevuto una nomination agli Screen Actors Guild Awards, primo attore di origini sudafricane a ricevere tale riconoscimento.[1] Nel 2015 si cala nei panni del boss Joe Masseria, nella miniserie televisiva della AMC The Making of the Mob: New York, ricevendo critiche positive grazie alla sua interpretazione convincente, che ricorda, secondo alcuni, Tony Soprano, protagonista della serie I Soprano interpretato da James Gandolfini.[2]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 si è unito a Carla Pina, con cui ha avuto una figlia di nome Ava Grazia. Nell'autunno del 2010 gli è stata diagnosticata la celiachia, malattia che ha costretto l'attore ad una ferrea dieta senza glutine.[3]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 13° Screen Actors Guild Awards - Sito ufficiale
  2. ^ http://www.imdb.com/name/nm0767445/bio?ref_=nm_ov_bio_sm
  3. ^ http://www.foodista.com/blog/2012/09/10/interview-stelio-savante-talks-going-gluten-free-for-celiac-disease

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN10076977 · BNF: (FRcb14486490d (data)