Shoot 'Em Up - Spara o muori!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shoot 'Em Up - Spara o muori!
ShootemupSnapshot.JPG
Una scena del film
Titolo originale Shoot 'Em Up
Paese di produzione USA
Anno 2007
Durata 79 min
Rapporto 2.35:1
Genere azione
Regia Michael Davis
Soggetto Michael Davis
Produttore Rick Benattar, Susan Montford, Don Murphy
Fotografia Peter Pau
Montaggio Peter Amundson
Effetti speciali Colin Chilvers
Musiche Paul Haslinger
Scenografia Gary Frutkoff
Costumi Denise Cronenberg
Trucco Jenny Arbour
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Shoot 'Em Up - Spara o muori! (Shoot 'Em Up) è un film del 2007 scritto e diretto da Michael Davis e prodotto da Susan Montford e Don Murphy.

Il film è uscito negli Stati Uniti il 7 settembre 2007 e l'11 aprile 2008 in Italia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante una sparatoria, viene uccisa una donna che ha appena partorito un bambino, ed un uomo di nome Smith, che ha cercato di salvarla, decide di accudirne il figlio, il quale era in realtà il vero obiettivo dei killer. Mentre cerca di scoprire chi siano gli assassini, si prenderà cura del bambino, chiedendo l'aiuto di una prostituta, DQ (abbreviazione di Donna Quintano).

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il film si caratterizza fortemente per la discussa scena di sesso tra Clive Owen e Monica Bellucci. Se da una parte, infatti, è stata definita come stupida e priva di ogni qualsivoglia prospetto erotico e sensuale, dall'altra, sono in molti a ritenerla un vero capolavoro di eros, dato dalle inquadrature all'abbondante seno dell'attrice (che risulta essere più volte schiacciato conto il petto di Clive Owen, a beneficio dello spettatore) e più in generale dalla innata capacità dell'attrice di Città di Castello di generare tensione erotica e sensuale.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Titolo[modifica | modifica wikitesto]

Per la scelta del titolo italiano è stato realizzato un concorso on-line chiamato "Spara il tuo titolo" che permetteva a tutti coloro che lo desideravano di indicare la loro preferenza. Era possibile partecipare al concorso nel sito ufficiale italiano.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Decisamente in sintonia con il genere del film è sicuramente la colonna sonora, contenente brani di artisti del calibro dei Motörhead, presenti con Ace of Spades, o Nirvana, con Breed, Mötley Crüe con Kickstart my Heart, AC/DC con If You Want Blood (You've Got It), oltre a Wolfmother e molti altri.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

CU

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema