Rudolf Schündler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rudolf Ernst Paul Schündler (Lipsia, 17 aprile 1906Monaco di Baviera, 12 dicembre 1988) è stato un attore e regista tedesco.

Come attore, partecipò a oltre 200 differenti produzioni, a partire dalla metà degli anni venti, mentre come regista, diresse una ventina di film[1], tra gli anni cinquanta e gli anni sessanta[1].

Fu, tra l'altro, protagonista di film numerosi film commedia degli anni sessanta-settanta[1] e fu il regista e conduttore della serie televisiva e programma televisivo Dem Täter auf der Spur (1967-1973)[2]. Fu inoltre il fondatore del cabaret Die Schaubude a Monaco.[3]

Era il marito dell'attrice Christine Laszar (più giovane di lui di 25 anni).[1]

È morto nel 1988, a 82 anni, per un infarto.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Rudolf Schündler su Cyranos.ch
  2. ^ Dem Täter auf der Spur su Fernseheserien.de
  3. ^ Rudolf Schündler su Knerger.de

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN107412546 · ISNI: (EN0000 0000 7715 3858 · LCCN: (ENno2010022897 · GND: (DE1014476933 · BNF: (FRcb14225589n (data)