Robert Fultz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Robert Fultz
Green and Fultz.jpg
Robert Fultz (a destra) marcato da Mike Green
Nazionalità Italia Italia
Altezza 192 cm
Peso 88 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra A. Costa Imola
Carriera
Giovanili
Fortitudo Bologna
Squadre di club
1999-2008Fortitudo Bologna56 (126)
2001-2002Pr. Castelmaggiore 24
2004Roseto18 (173)
2004-2005Basket Livorno 32 (202)
2005-2006Teramo Basket22 (105)
2007-2008V.L. Pesaro39 (226)
2008-2011Reggiana69 (647)
2011-2012Teramo Basket26 (246)
2012-2013N.B. Brindisi29 (111)
2013-2014Leonessa BS28 (278)
2014-2015Pall. Mantovana21 (171)
2015-2016Casalpusterlengo 29 (278)
2016-2017Roseto28 (236)
2017-2018Fortitudo Bologna24 (124)
2018-A. Costa Imola30 (285)
Nazionale
1999-2000Italia Italia U-180
2001-2002Italia Italia U-200
2001-Italia Italia17 (81)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019

Robert Fultz (Lisbona, 14 febbraio 1982) è un cestista italiano, che gioca nel ruolo di playmaker nella Andrea Costa Imola.

Suo padre John Fultz è stato una stella della Virtus Bologna negli anni '70.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera nelle giovanili della Fortitudo Bologna, scalando tutte le nazionali di categoria. Con la maglia azzurra ha ottenuto un 4º posto agli Europei Juniores nel 2000 e un 11º posto agli Europei Under-20 nel 2002. Vanta anche 12 presenze con la Nazionale maggiore, con cui ha esordito il 17 giugno 2004 (Italia - Rep. Ceca 74-69).

Il suo esordio in serie A è invece datato 19 novembre 2000, nella partita Paf Bologna - Lineltex Imola (101-52) in cui realizza 8 punti in 11 minuti di gioco[senza fonte].

Pur rimandendo di proprietà della Fortitudo Bologna, è stato ceduto in prestito nelle stagioni 2001-02 al Bignami Castelmaggiore militante in Legadue, 2003-04 alla Euro Roseto in Serie A, mentre l'anno successivo, durante la stagione 2004-05 alla V.Solidago Livorno sempre in A. I due anni successivi passa in prestito alla Navigo.it Teramo militante nella massima serie, durante la stagione 2005-06 e a marzo 2007 in Legadue alla Scavolini Pesaro, dove ottiene la promozione in serie A.

Con la Fortitudo ha vinto la SuperCoppa Italiana nel 2005.

Dal 2008 al 2011 gioca nella Pallacanestro Reggiana in Legadue, per poi tornare a Teramo in Serie A e successivamente a Brindisi.

Il 6 agosto 2013 viene ufficializzato il passaggio al Basket Brescia Leonessa[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Fortitudo Bologna: 1999-2000
Fortitudo Bologna: 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Robert Fultz
  2. ^ Ecco Robert Fultz!, su basketbrescialeonessa.it. URL consultato il 16 settembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]