Pallacanestro Mantovana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pallacanestro Mantovana
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body basketballwhitesidesblackupperdiag.png
Kit body basketball.png
Kit shorts blanksidesandhems.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body basketballwhitesidesblackupperdiag.png
Kit body basketball.png
Kit shorts whitesidesandhems.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Bianco e rosso
Simboli Ape
Dati societari
Città Mantova
Nazione Italia Italia
Campionato Serie A2
Fondazione 2004
Denominazione Pallacanestro Mantovana
(dal 2013)
Presidente Adriano Negri
General manager Gabriele Casalvieri
Allenatore Emanuele Di Paolantonio
Impianto Grana Padano Arena
(5,000 posti)
Sito web www.stings.it

La Pallacanestro Mantovana è una società di pallacanestro maschile della città di Mantova. Nota fino al 2013 come Pallacanestro Primavera Mirandola, dalla stagione 2014-15 disputa la Serie A2 e gioca le partite casalinghe presso la Grana Padano Arena di Mantova.

La squadra è anche nota come "Stings" (ossia "pungiglioni"), in quanto l'ape è lo storico simbolo societario[1]. Nel 2018 inizia la collaborazione con Pompea Spa, importante azienda e brand mantovano, leader nazionale e internazionale del settore calzetteria e intimo, già in passato vicina al basket con importanti collaborazioni, ritorna come marchio storico della pallacanestro italiana e diventa il Main Sponsor ufficiale del team per la stagione sportiva 2018/19. La partnership tra Pompea e Stings continua anche per la stagione 2019/20. Per il campionato 2020/21 il main sponsor è Staff S.p.a. – Agenzia per il lavoro, importante azienda mantovana, sempre più radicata e conosciuta su tutto il territorio nazionale. Il logo Staff occupa la posizione principale sulla divisa degli Stings e dà il nome alla squadra.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004 dalla collaborazione fra la Pallacanestro Mirandola e la Polisportiva Poggese Basket nasce l'A.D. Pallacanestro Primavera Mirandola. Nel tempo la società riesce a tessere una serie di relazioni di collaborazione con diverse realtà locali (Basket Moglia, Pallacanestro Quistello, Basket Ostiglia, Basket Sustinente, Basket Medolla e la Pol. Pico Mirandola) che creano le basi nel 2010/11 per la storica promozione in serie B Dilettanti.

L'anno successivo centra la promozione in Divisione Nazionale A FIP 2012-13, dopo aver sconfitto nel girone finale di spareggio del campionato di Divisione Nazionale B la Calligaris Corno di Rosazzo e la Viola Reggio Calabria[2].

La squadra retrocede al termine della stagione, ma viene ripescata per la nuova DNA Silver 2013-14. Prima dell'inizio della nuova stagione viene mutata la denominazione sociale in "Pallacanestro Mantovana s.s.d.a r.l."[3][4].

Al termine della stagione di DNA Silver 2013-14 la squadra arriva seconda in campionato e, grazie ad uno straordinario cammino nei playoff, viene promossa in Divisione Nazionale A Gold davanti ad oltre 3.000 tifosi in festa.

La stagione 2014/15 il team biancorosso, guidato da coach Morea, non aggancia per due punti i playoff dopo una battaglia durata fino all’ultima giornata di campionato. Comunque positiva per la Dinamica Generale Mantova alla prima vera e propria esperienza in Serie A2 chiusa con la nona posizione.

La stagione 2015/16 gli Stings si consolidano nel secondo campionato nazionale. Dopo aver raggiunto la finale di Coppa Italia di A2 a Rimini, poi persa contro Scafati, chiudono al 3º posto la stagione regolare nel girone Est di A2 dopo una stagione veramente esaltante. Nei playoff i biancorossi deludono un po’ le aspettative uscendo al primo turno contro Agrigento.

Nel 2016-2017, guidata da Alberto Martelossi conclude la stagione regolare al settimo posto del girone Est, qualificandosi ai playoff dove viene eliminata al primo turno per 3 a 2 da Tortona[5].

Nella stagione 2017/18 la Pallacanestro Mantovana chiude la stagione regolare piazzandosi all’undicesimo posto nel girone Est di A2 Old Wild West.

La stagione 2018/19, iniziata con coach Alberto Seravalli e successivamente con Alessandro Finelli, vede gli Stings tornare ai playoff concludendo la stagione regolare al 7º posto. Viene eliminata 3-2 da Bergamo Basket 2014 al primo turno dopo una equilibratissima serie.

Il campionato 2019/20 viene bloccato e definitivamente sospeso dopo 25 giornate a causa della pandemia COVID19. La formazione biancorossa chiude al 5º posto con la bella vittoria, nell'ultima gara disputata, sul parquet imbattuto della capolista Ravenna.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria della Pallacanestro Mantovana
  • 2004 - Fondazione dell'A.D. Pallacanestro Primavera Mirandola dalla collaborazione tra Pallacanestro Mirandola e Polisportiva Poggese Basket con sede a Mirandola.
  • 2013 · Cambia denominazione sociale in Pallacanestro Mantovana spostando la propria sede a Mantova.
  • 2013-2014 · 2ª in Divisione Nazionale A Silver, vince i play-off promozione, Green Arrow Up.svg promossa in Serie A2.
  • 2014-2015 · 9ª nel girone Gold di Serie A2.
  • 2015-2016 · 3ª nel girone Est di Serie A2, primo turno dei play-off promozione.
Finale di Coppa Italia LNP.
4ª in Supercoppa LNP.
Quarti di finale di Coppa Italia LNP.

Roster 2020-2021[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 5 gennaio 2021.

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso
0 SenegalItalia G Moustapha Lo 2003 190
1 Italia AC Luca Infante 1982 206 110
3 Macedonia del Nord A Bogdan Mirkovski 2002 202 92
4 Italia G Marco Ceron 1992 195 100
7 Stati Uniti G Christian James 1996 195 95
10 Italia GA Matteo Ferrara 1997 201 98
11 Italia AP Andrea Albertini 1999 201 95
12 ArgentinaItalia A Mario Ghersetti 1981 201 104 Captain sports.svg
13 Italia P Lorenzo Maspero 1998 184 76
16 Italia GA Riccardo Cortese 1986 196 94
17 Italia PG Davide Bonacini 1990 190 85
21 Italia GA Davide Tognoni 2002 196 100
28 Italia P Franco Flan 2002 182 80
44 Stati Uniti C David Weaver 1987 208 115
51 Italia PG Lorenzo Ziviani 2002 187 80

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

  • Staff dirigenziale:
Presidente: Adriano Negri
Consiglio di Amministrazione: Adriano Negri (Presidente), Paolo Cenna, Paolo Mennini, Gianfranco Malavasi, Stefano Filippi
Direttore sportivo e General manager: Gabriele Casalvieri
Direttore marketing: Stefano Filippi
Addetto stampa: Alessia Negri - Giacomo Negri
  • Staff tecnico
Allenatore: Emanuele Di Paolantonio
1° Assistente allenatore: Matteo Cassinerio
2° Assistente allenatore: Stefano Purrone
Preparatore fisico: Daniele Missarelli
Team manager: Massimo Tosini
Addetto agli arbitri: Edoardo Beduschi
Fisioterapista: Marco Zani
Fisioterapista: Riccardo Zanoni
Fisioterapista: Matteo Salonia
Medico sociale: Dr. Gabriele Murari
Ortopedico: Dr. Plinio Venturi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Basket, restyling per il logo degli Stings, ultimissimemantova.it. URL consultato il 5 ottobre 2013 (archiviato il 6 ottobre 2013).
  2. ^ Mirandola va in DNA, su legapallacanestro.it. URL consultato il 4 luglio 2012 (archiviato il 21 giugno 2012).
  3. ^ Contatti, stingschannel.it. URL consultato il 5 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2013).
  4. ^ Mirandola: con Morea nuovo coach, da Mirandola/Stings a...Pallacanestro Mantovana, in attesa della L2 Silver, basketinside.com, 11 luglio 2013. URL consultato il 5 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2013).
  5. ^ Ottavi Playoff A2 Citroën - Trieste e Tortona ultime qualificate ai quarti di finale, in legapallacanestro.com, LNP, 12 maggio 2017. URL consultato il 12 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 2 settembre 2017).
  6. ^ Posizione in classifica al momento della sospensione definitiva del campionato a causa della pandemia di COVID-19

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]