Prima ballerina assoluta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pierina Legnani, la prima ballerina ad essere nominata prima ballerina assoluta, fotografata durante il suo tour di Londra, 1891. Sulla foto c'è scritto Signorina Pierina Legnani, Première danseuse assoluta. 15-9-91, Londra.

Prima ballerina assoluta è un titolo assegnato al più importante fra i ballerini di sesso femminile. Essere riconosciuta come prima ballerina assoluta è un onore raro, tradizionalmente riservato solo a ballerine eccezionali nella loro generazione. Originariamente ispirato dai maestri di balletto italiani del primo balletto romantico, il titolo veniva conferito a una prima ballerina che era considerata un talento eccezionale, al di sopra dello standard delle altre principali ballerine. Oggi il titolo è assegnato molto raramente; usi recenti sono stati generalmente simbolici, o come riconoscimento di una prestigiosa carriera internazionale, o per un servizio eccezionale ad una particolare compagnia di balletto. Non esiste una procedura universale per designare chi può ricevere il titolo, che ha portato a contestazioni nella comunità del balletto su chi lo può legittimamente rivendicare. Di solito è una compagnia di balletto che dà il titolo, tuttavia alcune ballerine hanno avuto il titolo ufficialmente sancito da un governo o capo di stato, a volte per motivi politici piuttosto che artistici. Meno comune è per una ballerina di identificarsi come prima ballerina assoluta per il giudizio dell'opinione pubblica o della critica.

Solo tre prime ballerine attualmente attive detengono questo titolo nel mondo, e queste sono Svetlana Zakharova[1][2][3][4] dall’Ucraina, Alessandra Ferri dall'Italia[5] e Nina Ananiashvili della Georgia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo uso documentato del titolo come il punteggio di una compagnia fu nel 1894, quando il maestro di ballo francese Marius Petipa lo conferì alla ballerina italiana Pierina Legnani. Lui la considerava la ballerina leader suprema di tutta l'Europa.

La seconda ballerina alla quale fu attribuito il titolo era la contemporanea della Legnani Mathilde Kschessinska. Petipa, però, non era d'accordo con l'assegnazione a lei di un titolo così importante; anche se una ballerina straordinaria, avvertiva che aveva ottenuto il titolo principalmente attraverso i suoi legami con la corte imperiale russa.

Le uniche ballerine sovietiche a detenere il titolo erano Galina Ulanova e Maya Plisetskaya. La svizzera-americana di origine Eva Evdokimova fu riconosciuta come prima ballerina assoluta a seguito delle apparizioni con il Kirov Ballet nel 1970, quando fu nominata tale dalla maestra del corpo di ballo, Natalia Dudinskaya.[6] Il titolo fu in seguito riconosciuto da un voto del Senato di Berlino.[7]

Altre ballerine cui fu conferito il titolo sono Anneli Alhanko dalla Svezia, Alicia Alonso da Cuba, Alessandra Ferri[8] dall'Italia e Alicia Markova e Margot Fonteyn dall'Inghilterra.

L'unica ballerina francese a detenere il titolo è Yvette Chauviré.[9][10]

Nureyev fece anche riferimento alla ballerina americana Cynthia Gregory come prima ballerina assoluta degli Stati Uniti d'America, ma questo non fu mai formalmente riconosciuto.[11] Un'altra a non detenere il titolo è la grande Anna Pavlova, probabilmente la ballerina più conosciuta della storia.

In Sudafrica, l'unica ballerina cui fu concesso il titolo di prima ballerina assoluta (1984) è stata Phyllis Spira (1943-2008).

Dal momento che la Evdokimova è generalmente considerata come una ballerina internazionale piuttosto che americana e gli Stati Uniti non hanno alcuna procedura per la designazione di una prima ballerina assoluta, il titolo per una ballerina di danza americana di una compagnia americana si considera spesso che sia appartenuto a Cynthia Gregory con American Ballet Theatre.

Sylvie Guillem nonché Darcey Bussell del Royal Ballet, Londra, sono considerate da alcuni appartenere al cerchio delle assolute ed entrambe sono state, fino al loro ritiro dal balletto, le principali artiste ospiti del Royal Ballet, che è un titolo onorifico o meno equivalente al rango di prima ballerina.

Classifica Prima Ballerina Assoluta[modifica | modifica wikitesto]

N. Nome Nazionalità Note
1 Pierina Legnani Italia Nominata Prima Ballerina Assoluta del Balletto Mariinskij su richiesta di Marius Petipa
2 Mathilde Kschessinska Russia Nominata Prima Ballerina Assoluta del Balletto Mariinskij, presumibilmente a causa delle sue connessioni con la Corte Imperiale Russa. Petipa è noto per aver tentato di bloccare la sua promozione.
3 Alicia Markova Regno Unito Non esiste una registrazione che il titolo sia stato mai attribuito ufficialmente, ma è accreditata come Prima Ballerina Assoluta in numerose fonti. È anche accreditata come tale dalla English National Ballet, di cui è stata co-fondatrice e dal Royal Ballet, di cui fu la prima Prima Ballerina.
4 Galina Ulanova Unione Sovietica La prima ballerina nominata Prima Ballerina Assoluta dal governo sovietico, in seguito al suo trasferimento al Teatro Bol'šoj
5 Alicia Alonso Cuba Non esiste una registrazione che il titolo sia stato mai attribuito ufficialmente, ma è accreditata come Prima Ballerina Assoluta in numerose fonti, compreso il Cuban National Ballet, del quale è stata la fondatrice.
6 Maya Plisetskaya Unione Sovietica Nominata Prima Ballerina Assoluta del Teatro Bol'šoj dal Governo Sovietico, come successore di Galina Ulanova
7 Eva Evdokimova Stati Uniti È stata nominata Prima Ballerina Assoluta dalla maestra del corpo di ballo del Balletto Kirov, a seguito di apparizioni con la società nel 1970. Il titolo è stato poi sancito dal Senato del governo tedesco.
8 Margot Fonteyn Regno Unito Nominata Prima Ballerina Assoluta del Royal Ballet nel 1979, come premio per il suo 60º compleanno. Il titolo fu anche ratificato dalla Regina Elisabetta II come patrona della compagnia.
9 Anneli Alhanko Svezia 1984
10 Phyllis Spira Sudafrica 1984
11 Nina Ananiashvili Georgia 1988
12 Alessandra Ferri Italia 1992
13 Yvette Chauviré Francia È l'unica ballerina francese ad avere ottenuto il titolo di prima ballerina assoluta.
14 Svetlana Jur'evna Zacharova Ucraina Prima ballerina assoluta al Teatro Bolshoi di Mosca

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Svetlana Zakharova to perform in Belgrade on October 26
  2. ^ Svetlana Zakharova: la prima assoluta dell'etoile ucraina all'Arena Vittorio Emanuele
  3. ^ principal dancers of the Bolshoi Theatre Svetlana Zakharova, Mikhail Lobukhin and Anna Tikhomirova perform in La Bayadere "The only prima ballerina assoluta today, Svetlana Zakharova, interpreted the role of main character..."
  4. ^ Svetlana Zakharova to Star in Ballet Gala next May
  5. ^ Royal Ballet's leading lady returns at 52, The New York Times
  6. ^ Rübsam, Henning "Eva, Pina, Merce, and Michael". Juilliard Faculty Forum. Vol. XXV No. 1. September 2009. (archived link, 19 January 2012)
  7. ^ "Eva Evdokimova", Prix Benois de la Danse, su benois.theatre.ru. URL consultato il 2 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 giugno 2014).
  8. ^ "Ballet Company". Teatro alla Scala. Ballet Company, citing appointment as prima ballerina assoluta of La Scala in 1992. (archived link, 10 July 2010)
  9. ^ Yvette Chauviré France's Prima Ballerina Assoluta. Amazon.com.
  10. ^ Staff (undated). "Yvette Chauviré" (in francese). etoiledelopera.e-monsite.com. Retrieved 2 September 2013. (archived link, 13 November 2013)
  11. ^ "Nevada Ballet Theatre Names Cynthia Gregory Artistic Advisor, Establishes the Cynthia Gregory Center for Coaching", su euroinvestor.fr, 28 settembre 2010. URL consultato il 2 September 2013. Nevada Ballet Theatre (via Euroinvestor)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]