Danza di carattere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Igor Moiseyev, uno dei più grandi maestri di danza di carattere

La danza di carattere è una suddivisione specifica della danza classica. È la rappresentazione stilizzata di una danza tradizionale popolare o nazionale, per lo più proveniente da paesi europei e usa movimenti e musica adattati al teatro.

La danza di carattere è parte integrante di gran parte del repertorio del balletto classico. Un buon esempio di danza di carattere nel balletto è la serie di danze nazionali che si svolgono all'inizio del terzo atto de Il lago dei cigni. Il balletto Don Chisciotte come anche La Sylphide presentano molte variazioni di carattere basate sulle danze tradizionali spagnole. Gli adattamenti della danza popolare per il balletto comprendono anche le danze nazionali di Ungheria, Russia, Polonia, Italia e Spagna: csárdás, mazurca, tarantella, flamenco, ecc.

Una delle scuole più conosciute che incorporano la danza di carattere al programma di insegnamento è l'Accademia di danza Vaganova.[1] Al di fuori della Russia e delle ex repubbliche dell'ultimo periodo dell'Unione Sovietica c'è poca formazione nell'arte della danza di carattere. Tuttavia è ancora ampiamente insegnata nel Regno Unito, in Australia e in Europa centrale (Repubblica Ceca, Ungheria) dove è parte integrante della formazione degli studenti della Royal Ballet School e dell'Australian Ballet School. Viene anche insegnata come una tecnica separata all'interno del programma di esami graduali della Royal Academy of Dance, Statni Konzervator Praha. Le compagnie o le scuole più avanzate altrove non hanno familiarità con la storia o la tecnica di questo stile. Pertanto, il termine "Danza di carattere" è spesso usato in modi fuorvianti che non hanno alcuna relazione con la definizione originale nella terminologia del balletto.

Yuri Slonimsky nel suo libro The Bolshoi Ballet (Seconda edizione 1960, p.8) sulla storia della danza di carattere scrive:

«"... Il teatro di Mosca prosperò perché all'inizio era libero dalla tutela del Tribunale...un altro fattore importante fu la popolarità di varie fiere e festival tra i Moscoviti. Fu qui, a cavallo del XIX secolo, che è nato un nuovo genere, ispirato alle scene nazionali di comicità di opera e danza suggerite da festival popolari, giochi, Natale, Shrovetide Festival, ecc. Queste danze sono state create da Vasily Balashov, un ex detenuto dell'Orfanotrofio, solista del Teatro di Corte a San Pietroburgo e coreografo del Teatro Petrovskij di Mosca, i coreografi di Pietroburgo Ivan Valberg, A. August e altri dopo di loro, presero in prestito e svilupparono i metodi di Balashov e nel 1812-14 Charles Didelot e i suoi colleghi mostrarono con successo danze popolari russe in un "Russian Divertissement" al King's Theatre di Londra."»

Le tradizioni popolari sono state incorporate in quello che è noto come balletto da secoli, ma fu soltanto con Aleksandr Shirayev, Assistente di Marius Petipa, che la Danza di carattere diventò una forma d'arte unica e codificata che prende il suo posto legittimo come parte integrante del Balletto Classico.

Le danze di carattere vengono solitamente eseguite in scarpe o stivali, con suola scamosciata e tacco piccolo. Gli uomini in genere indossano scarpe nere caratteristiche e le donne solitamente indossano una scarpa color carne con un tacco più grande e femminile, ma a volte anche scarpe nere.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vaganova Academy, su vaganovaacademy.com.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Danza Portale Danza: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di danza