Petra Felke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Petra Felke-Meier
Bundesarchiv Bild 183-1988-0625-021, Petra Felke cropped.jpg
Nazionalità Germania Est Germania Est
Germania Germania
Altezza 172 cm
Peso 64 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Lancio del giavellotto
Record
Giavellotto 80,00 m (1988)
Società SC Motor Jena
Ritirata 1992
Carriera
Nazionale
1977-1990 Germania Est Germania Est
1991-1992 Germania Germania
Palmarès
Germania Est Germania Est
Giochi olimpici 1 0 0
Mondiali 0 1 0
Europei 0 1 1
Universiadi 1 0 0
Germania Germania
Mondiali 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 9 giugno 2011

Petra Felke-Meier (Saalfeld/Saale, 30 luglio 1959) è un'ex giavellottista tedesca, campionessa olimpica a Seul 1988.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La Felke accanto al tabellone attestante la misura del record del mondo.

Nativa della Turingia, in carriera ha gareggiato per la società Motor Jena. Nel 1985 riesce a stabilire due record del mondo (75,26 m e 75,40 m) in pochi minuti, durante una competizione a Schwerin. Il suo record del mondo durerà per solo un anno, fino al 28 agosto 1986, con il 77,44 metri ottenuto dalla britannica Fatima Whitbread durante le qualificazioni dei Campionati europei di Stoccarda. Ai Campionati del mondo di Roma 1987, concluse ancora seconda dietro all'atleta britannica che già l'aveva battuta durante gli europei di Stoccarda.

Tra il 1984 ed il 1988 ha conseguito ben 69 vittorie in 76 gare. Nel 1988 vince il suo primo titolo olimpico a Seul con un lancio a 74,68 metri.

Come molti atleti della Germania est, dopo la caduta del muro di Berlino, e cioè a partire dalle manifestazioni internazionali del 1991, ha gareggiato per la Germania unificata.

Record mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 settembre 1988 la Felke, con la misura esatta di 80 metri stabilì, a Potsdam, il record del mondo col vecchio attrezzo, record rimasto imbattuto allorché si passò al nuovo attrezzo.

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
1977 Europei juniores Unione Sovietica Donec'k Lancio del giavellotto Argento Argento 57,68 m
1982 Europei Grecia Atene Lancio del giavellotto 65,56 m
1983 Mondiali Finlandia Helsinki Lancio del giavellotto 62,02 m
1986 Europei Germania Stoccarda Lancio del giavellotto Argento Argento 72,52 m
1987 Mondiali Italia Roma Lancio del giavellotto Argento Argento 71,76 m
1988 Olimpiadi Corea del Sud Seul Lancio del giavellotto Oro Oro 74,68 m Record olimpico
1990 Europei Jugoslavia Spalato Lancio del giavellotto Bronzo Bronzo 66,56 m
1991 Mondiali Giappone Tokyo Lancio del giavellotto Argento Argento 68,68 m
1992 Olimpiadi Spagna Barcellona Lancio del giavellotto 59,02 m

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine al merito per la Patria (oro) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine al merito per la Patria (oro)
— 1988.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Brigitte Berendonk, Doping-Dokumente - Von der Forschung zum Betrug, Berlino, Springer-Verlag, 1991, ISBN 3-540-53742-2.
  • (DE) Klaus Amrhein, Biographisches Handbuch zur Geschichte der Deutschen Leichtathletik 1898-2005, Darmstadt, Deutsche Leichtathletik, 2005.
  • (DE) Olaf W. Reimann, Wer war wer in der DDR?, Berlino, Ch. Links, 2010, ISBN 978-3-86153-561-4.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]