Heli Rantanen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heli Rantanen
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 174 cm
Peso 69 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Lancio del giavellotto
Record
Giavellotto 67,94 m (attrezzo JT96, 1996)
Giavellotto 61,61 m (attrezzo JT00, 1999)
Società Esbo Idrottsförening
Carriera
Nazionale
1990-1998 Finlandia Finlandia
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 30 gennaio 2010

Heli Orvokki Rantanen (Lammi, 26 febbraio 1970) è un'ex giavellottista finlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1990 debutta arrivando dodicesima ai Campionati europei di atletica leggera con 53,98 metri. L'edizione seguente arrivò nona, migliorando notevolmente il risultato, con 60,96 metri. Alle Olimpiadi del 1992 a Barcellona si qualificò per la finale lanciando il giavellotto a 63,98 metri. Nella finale, però, arrivò solamente sesta.

Alle Olimpiadi del 1996 ad Atlanta riesce a riscattarsi, stabilendo il suo nuovo record personale con 67,94 metri e vincendo la medaglia d'oro, battendo l'australiana Louise McPaul e la norvegese Trine Hattestad. Heli Rantanen è stata la prima atleta finlandese a vincere una medaglia d'oro olimpica.

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1989 Europei juniores Jugoslavia Varaždin Lancio del giavellotto 54,74 m
1990 Europei Jugoslavia Spalato Lancio del giavellotto 12ª 53,98 m
1991 Mondiali Giappone Tokyo Lancio del giavellotto 60,96 m
1992 Giochi olimpici Spagna Barcellona Lancio del giavellotto 62,34 m
1993 Mondiali Germania Stoccarda Lancio del giavellotto 11ª 53,14 m
1995 Mondiali Svezia Goteborg Lancio del giavellotto 65,04 m
1996 Giochi olimpici Stati Uniti Atlanta Lancio del giavellotto Oro Oro 67,94 m
1997 Mondiali Grecia Atene Lancio del giavellotto 10ª 62,64 m
1998 Europei Ungheria Budapest Lancio del giavellotto 62,34 m

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]