Papiro Bulaq 18

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Bulaq 18 è la sigla che contraddistingue un papiro egizio risalente al VI anno di regno di Khutawy,[1] sovrano della XIII dinastia.

Il papiro è un rendiconto delle spese sostenute dalla corte reale nel corso di una visita a Tebe.[2]

L'analisi del sistema contabile utilizzato ha condotto alcuni studiosi a ritenere che questo papiro possa contenere l'indicazione di come gli egizi considerassero lo zero.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ *Franco Cimmino, Dizionario delle dinastie faraoniche, pag. 176
  2. ^ *Pascal Vernus e Jean Yoyotte, Dizionario dei Faraoni, pag. 139

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Antico Egitto Portale Antico Egitto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antico Egitto