Pallanuoto alle Universiadi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Universiadi.

La pallanuoto fa parte del programma delle Universiadi fin dalla prima edizione, nel 1959. Il torneo non è stato disputato nel 1975 e del 1989 e in base alle regole FISU del 2008 è uno degli sport obbligatori nell'organizzazione della rassegna[1]. Il torneo femminile è entrato a far parte del programma solo dalla XXV Universiade, nel 2009.

Torneo maschile[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Sede Oro Argento Bronzo
1959 Italia Torino Jugoslavia Jugoslavia Ungheria Ungheria Italia Italia
1961 Bulgaria Sofia Jugoslavia Jugoslavia Unione Sovietica Unione Sovietica Ungheria Ungheria
1963 Brasile Porto Alegre Ungheria Ungheria Unione Sovietica Unione Sovietica Brasile Brasile
1965 Ungheria Budapest Ungheria Ungheria Unione Sovietica Unione Sovietica Romania Romania
1967 Giappone Tokyo Giappone Giappone Stati Uniti Stati Uniti Italia Italia
1970 Italia Torino Unione Sovietica Unione Sovietica Italia Italia Ungheria Ungheria
1973 Unione Sovietica Mosca Unione Sovietica Unione Sovietica Cuba Cuba Stati Uniti Stati Uniti
1977 Bulgaria Sofia Romania Romania Ungheria Ungheria Italia Italia
1979 Messico Città del Messico Stati Uniti Stati Uniti Unione Sovietica Unione Sovietica Jugoslavia Jugoslavia
1981 Romania Bucarest Cuba Cuba Stati Uniti Stati Uniti Romania Romania
1983 Canada Edmonton Unione Sovietica Unione Sovietica Stati Uniti Stati Uniti Cuba Cuba
1985 Giappone Kōbe Unione Sovietica Unione Sovietica Jugoslavia Jugoslavia Cuba Cuba
1987 Jugoslavia Zagabria Italia Italia Cuba Cuba Jugoslavia Jugoslavia
1991 Regno Unito Sheffield Stati Uniti Stati Uniti Cina Cina Italia Italia
1993 Stati Uniti Buffalo Stati Uniti Stati Uniti Ungheria Ungheria Italia Italia
1995 Giappone Fukuoka Jugoslavia Jugoslavia Ungheria Ungheria Australia Australia
1997 Italia Palermo Italia Italia Ungheria Ungheria Australia Australia
1999 Spagna Palma di Maiorca Spagna Spagna Italia Italia Ungheria Ungheria
2001 Cina Pechino Italia Italia Russia Russia Ungheria Ungheria
2003 Corea del Sud Taegu Ungheria Ungheria Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro Australia Australia
2005 Turchia Smirne Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro Ungheria Ungheria Turchia Turchia
2007 Thailandia Bangkok Montenegro Montenegro Italia Italia Ungheria Ungheria
2009 Serbia Belgrado Australia Australia Croazia Croazia Serbia Serbia
2011 Cina Shenzen Serbia Serbia Russia Russia Macedonia del Nord Macedonia del Nord
2013 Russia Kazan' Ungheria Ungheria Russia Russia Serbia Serbia

Torneo femminile[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Sede Oro Argento Bronzo
2009 Serbia Belgrado Cina Cina Ungheria Ungheria Russia Russia
2011 Cina Shenzhen Cina Cina Stati Uniti Stati Uniti Russia Russia
2013 Russia Kazan' Russia Russia Ungheria Ungheria Italia Italia
2019 Italia Napoli Ungheria Ungheria Italia Italia Russia Russia

Medagliere complessivo[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Paese Oro Argento Bronzo Totale
1 Ungheria Ungheria 4 8 5 17
2 Unione Sovietica Unione Sovietica 4 4 0 8
3 Stati Uniti Stati Uniti 3 4 1 8
4 Italia Italia 4 3 6 12
5 bandiera Jugoslavia 3 1 2 6
6 Cina Cina 2 1 0 3
7 Russia Russia 1 3 2 6
8 Cuba Cuba 1 2 2 5
9 Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro 1 1 0 2
10 Australia Australia 1 0 3 4
11 Romania Romania 1 0 2 3
Serbia Serbia 1 0 2 3
13 Giappone Giappone 1 0 0 1
Montenegro Montenegro 1 0 0 1
Spagna Spagna 1 0 0 1
16 Croazia Croazia 0 1 0 1
17 Brasile Brasile 0 0 1 1
Macedonia del Nord Macedonia del Nord 0 0 1 1
Turchia Turchia 0 0 1 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Regulations for FISU events, ottobre 2008 ( Fisu.net (PDF). URL consultato il 9 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2016).)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Sito ufficiale della FISU, su fisu.net. URL consultato il 10 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 23 aprile 2012).