Osazoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli osazoni sono una classe di composti organici ottenuti per reazione degli zuccheri con fenilidrazina.[1][2] Il chimico tedesco Emil Fischer sviluppò e utilizzò questa reazione per identificare zuccheri che da un punto di vista stereochimico differivano di un solo atomo di carbonio chirale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia