Oriole Park at Camden Yards

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oriole Park at Camden Yards
Camden Yards
The Yard
Birdland
The House That Cal Built
Oriole park at Camden Yards.jpg
Informazioni
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Ubicazione 333 West Camden Street
Baltimora, Maryland
Inizio lavori 28 giugno 1989
Inaugurazione 6 aprile 1992
Costo 110.000.000 $
Mat. del terreno Kentucky Blue Grass
Proprietario Stato del Maryland
Gestore Maryland Stadium Authority
Progetto Populous
Costruttore Barton Malow
Danobe
Sverdrup
Uso e beneficiari
Baseball Baltimore Orioles (MLB) (1992–oggi)
Capienza
Posti a sedere 45 971
Mappa di localizzazione

Coordinate: 39°17′02″N 76°37′18″W / 39.283889°N 76.621667°W39.283889; -76.621667

L’Oriole Park at Camden Yards, chiamato semplicemente Camden Yards o Oriole Park, è uno stadio di baseball situato nella città di Baltimora, nel Maryland, Stati Uniti. Ospita le partite casalinghe dei Baltimore Orioles, squadra di baseball che milita nella Major League Baseball (MLB).

È stato costruito per sostituire il vecchio Memorial Stadium ed è ubicato nel centro della città, adiacente alla zona turistica e portuale chiamata Inner Harbor. Insieme al M&T Bank Stadium (stadio utilizzato dai Baltimore Ravens della National Football League) costituisce il Camden Yards Sports Complex.

È stato il primo stadio della Major League Baseball ad essere costruito, in epoca moderna, seguendo uno stile retro cioè dando un tocco nostalgico all'architettura.

È stato inaugurato il 6 aprile 1992 con una partita tra gli Orioles e i Cleveland Indians. I padroni di casa vinsero con il punteggio di 2 a 0 e l'allora presidente degli Stati Uniti d'America George H. W. Bush effettuò il consueto primo lancio all'inizio della partita.

Nel 1993 ha ospitato l'MLB All-Star Game.

Sono state girate qui scene dei film Major League - La rivincita, Dave - Presidente per un giorno e Head of State e delle serie Una donna alla Casa Bianca e The West Wing.

Capienza[modifica | modifica wikitesto]

  • 48,041 (1992–1996)
  • 48,079 (1997–2000)
  • 48,190 (2001–2004)
  • 48,290 (2005–2010)
  • 45,971 (2011–oggi)

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN316746696
Baseball Portale Baseball: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di baseball