Petco Park

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Petco Park
PetcoBallParkByPhilKonstantin.jpg
Informazioni
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Ubicazione Tony Gwynn Drive 19
San Diego, California
Inizio lavori 3 maggio 2000
Inaugurazione 8 aprile 2004
Costo 450.000.000 $ (564 milioni con il cambio attuale)
Mat. del terreno Erba e Terra
Proprietario Comune di San Diego (70%)
San Diego Padres (30%)
Gestore San Diego Padres
Progetto Populous
Antoine Predock
Spurlock Poirier
ROMA
Heritage Architecture & Planning
Uso e beneficiari
Baseball San Diego Padres (MLB) (2004-oggi)
Rugby USA Sevens (IRB) (2007-2009)
Capienza
Posti a sedere 40 162

Il Petco Park è uno stadio di baseball situato a San Diego nello stato della California, Stati Uniti. Ospita gli incontri casalinghi dei San Diego Padres, squadra che milita nella Major League Baseball (MLB).

La sua costruzione ha permesso di rimodernare gran parte del centro città e ha rivitalizzato le attenzioni dei tifosi per la squadra di baseball locale. È situato adiacente al Gaslamp District e ha rimpiazzato il Qualcomm Stadium, oggi utilizzato solamente dalla squadra di football dei San Diego Chargers.

Il 12 luglio 2016 si giocherà qui l'87esimo MLB All-Star Game.

Occasionalmente viene usato per concerti e in passato ha ospitato partite di rugby, football, tennis, golf e calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il cantiere durante le fasi iniziali.

Lo stadio è stato progettato per trasferire la squadra dei Padres dal vecchio Qualcomm Stadium (che li ha ospitati dal 1969 al 2003) e il cantiere è stato affidato alla San Diego Ballpark Builders, una partnership formata volutamente tra la Clark Construction, la Nielsen Dillingham e la Douglas E. Barnhart. I costi totale della costruzione (poco più di 450 milioni di dollari) sono stati coperti in parte dalla città di San Diego con l'intenzione di rinnovare una grande porzione del centro città.

I lavori sono iniziati il 3 maggio del 2000 e l'inaugurazione era prevista per l'inizio della stagione MLB del 2002 che per via di motivi politici e legali slittò di un paio d'anni. Un'altra causa del rinvio è stata la presenza di un edificio storico e iscritto al National Historic Landmark dal 1978 (il Western Metal Supply Company building) che sarebbe stato demolito per fare spazio alle tribune nella parte esterna a sinistra del campo; dopo diverse trattative si è deciso di lasciare lo stabile nella posizione originale e di integrarlo nel impianto attraverso una ristrutturazione della facciata esterna nonchè dei locali interni.

La prima partita è stata giocata l'11 marzo 2004 tra i San Diego State Aztecs e gli Houston Cougars durante un torneo amichevole universitario organizzato dalla San Diego State University. L'inaugurazione ufficiale è avvenuta durante la prima partita di campionato l'8 aprile 2004 e ha visto i San Diego Padres vincere 4 a 3 contro i San Francisco Giants.

I diritti per il nome sono stati acquistati dall'azienda Petco che si occupa di distribuire cibo e prodotti per animali, ha sede a San Diego e li deterrà fino al 2026.

Il Western Metal Supply Company building fotografato durante una partita.

Capienza[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito viene riportata la capienza dello stadio durante i rispettivi anni:

  • 42,445 (2004–2007)
  • 42,691 (2008–2012)
  • 42,524 (2013)
  • 42,302 (2014)
  • 41,164 (2015)
  • 40,162 (2016–oggi)

Usi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Occasionalmente l'impianto viene modificato per poter ospitare eventi di vario genere e concerti. In passato si sono esibiti artisti quali MadonnaAvicii, Deadmau5Paul McCartney, i Rolling Stones e Taylor Swift.

Dal 2007 al 2009 è stato scelto come sede del torneo di rugby a 7 giocatori "USA Sevens" che si sviluppa durante la seconda settimana di febbraio e attualmente si svolge a Las Vegas. Il Petco Park è stato preferito ad altre strutture per via del clima mite della città durante l'inverno.

Dal 2010 si organizzano qui eventi associati al Comic-Con International, convention annuale per appassionati di fumetti, manga, anime e cultura pop generica.

Immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]