Open de Tenis Comunidad Valenciana 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Open de Tenis Comunidad Valenciana 2009
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Data 2 novembre – 8 novembre
Edizione 15ª
Superficie Cemento
Campioni
Singolare
Regno Unito Andy Murray
Doppio
Rep. Ceca František Čermák / Slovacchia Michal Mertiňák
Left arrow.svg 2008

L'Open de Tenis Comunidad Valenciana 2009 è stato un torneo di tennis giocato sul cemento. È stata la 15ª edizione dell'evento, che fa parte dell'ATP World Tour 500 series nell'ambito dell'ATP World Tour 2009. Il torneo si è giocati al Club de Tenis Valencia di Valencia, in Spagna, dal 2 all'8 novembre 2009.

Partecipanti ATP[modifica | modifica wikitesto]

Teste di serie[modifica | modifica wikitesto]

Nazionalità Giocatore Ranking1 Testa di serie
Regno Unito Regno Unito Andy Murray 4 1
Russia Russia Nikolaj Davydenko 6 2
Francia Francia Jo-Wilfried Tsonga 8 3
Spagna Spagna Fernando Verdasco 9 4
Francia Francia Gilles Simon 12 5
Francia Francia Gaël Monfils 15 6
Spagna Spagna Tommy Robredo 16 7
Spagna Spagna David Ferrer 18 8
  • 1Ranking al 26 ottobre 2009

Altri partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Giocatori che hanno ricevuto una Wild card:

Giocatori passati dalle qualificazioni:

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Open de Tenis Comunidad Valenciana 2009 - Qualificazioni singolare.

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Open de Tenis Comunidad Valenciana 2009 - Singolare.

Regno Unito Andy Murray ha battuto in finale Russia Michail Južnyj, 6-3, 6-2

  • È il 6º titolo dell'anno per Murray, il 14° della sua carriera.

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Open de Tenis Comunidad Valenciana 2009 - Doppio.

Rep. Ceca František Čermák / Slovacchia Michal Mertiňák hanno battuto in finale Spagna Marcel Granollers / Spagna Tommy Robredo, 6-4, 6-3

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]