Ombre (film 1980)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ombre
Ombre (1980) - 8.22.png
Una scena iniziale di fronte alla chiesa di San Cristoforo sul Naviglio
Paese di produzioneItalia
Anno1980
Durata94 min
Generedrammatico, thriller
RegiaGiorgio Cavedon, Mario Caiano
SoggettoGiorgio Cavedon
SceneggiaturaGiorgio Cavedon
ProduttorePierluigi Ottina
Casa di produzioneCTP Cinematografica
FotografiaErico Menczer
MontaggioMaria Grazia Dell'Ara
MusicheMaurizio Sangineto
Interpreti e personaggi

Ombre è un film del 1980 diretto dai registi Giorgio Cavedon e Mario Caiano. Il film, diretto da Giorgio Cavedon, giornalista dalla breve carriera cinematografica, è un dramma di tipo psicologico con risvolti thriller.

È girato prevalentemente in una casa di ringhiera del quartiere di Porta Ticinese.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Renato, un uomo con propositi omicidi conosce Monica giovane studentessa universitaria che abita in una casa lugubre nella periferia lombarda. La casa risulta isolata dalle altre abitazioni e, peraltro, è situata in una zona sempre molto nebbiosa. In essa abitano sia Monica sia la sua piccola nipote, orfana di genitori. Secondo Monica, la casa, sarebbe infestata dallo spirito di suo padre. Renato, dopo avere conosciuto Monica, finisce col trascurare la sua relazione con la ricca Susanna, appartenente alla buona borghesia milanese. La donna lo lascia ma anche la sua storia con Monica non avrà seguito. La giovane e misteriosa Monica presto muore a seguito di un improvviso attacco di leucemia fulminante. Roberto non la lascia fino alla fine e, anche dopo la morte della donna, il legame con essa sembra essere diventato indissolubile. A poco valgono i consigli degli amici della ragazza, suoi compagni di università, Roberto, ormai ha il destino segnato.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Dizionario dei film italiani Stracult di Marco Giusti, il film riuscì a raccogliere soltanto 565 spettatori, restando nelle sale per una settimana.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema