Casa di ringhiera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una casa di ringhiera in uno scatto di Paolo Monti (Milano, 1970)

La casa di ringhiera (o casa a ballatoio) è una tipologia di edilizia popolare che prevede la compresenza, su ciascun piano di un edificio, di più appartamenti che condividono il medesimo ballatoio o balcone. Tale ballatoio, che corre per l'intera lunghezza dell'edificio, tipicamente funge da via di accesso alle singole unità immobiliari ed è in genere destinato ad un uso promiscuo da parte di tutti i condomini. Altrettanto promiscuo è l'uso del cortile interno, nel quale un tempo erano presenti gli unici servizi igienici dell'edificio.

La tipologia delle case di ringhiera, di solito a non più di tre piani, è stata impiegata nel primo Novecento nei centri urbani dell'Italia settentrionale.

Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura