Olof Thunberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Olof Thunberg nel 1959
Olof Thunberg signature 1998.png

Fritz-Olof Thunberg (Västerås, 21 maggio 1925Stoccolma, 24 febbraio 2020) è stato un attore, doppiatore e regista svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Olof Thunberg nacque a Västerås, in Svezia, dove formò un club teatrale chiamato Scenklubben insieme a Lars Ekborg e al poeta Bo Setterlind. Studiò presso la scuola di recitazione di Calle Flygare a Stoccolma e poi dal 1950 al 1952 alla Dramatens elevskola.[1]

Negli anni '50 divenne noto per il suo lavoro nel programma radiofonico Mannen i svart ("L'uomo in nero"), in cui raccontava storie dell'orrore e del soprannaturale con la sua voce profonda, accompagnata da una varietà di effetti sonori.[1]

Thunberg è apparso in una varietà di film, spesso in ruoli secondari (ad esempio nel 1963 ottenne un ruolo secondario nel dramma Luci d'inverno di Ingmar Bergman)[2][3], ma è noto soprattutto per la sua attività da doppiatore: è stato la voce di Bamse, di Agaton Sax, di Shere Khan (nella versione in svedese de Il libro della giungla del 1967 e nel suo sequel del 2003, Il libro della giungla 2[4]), e di molti altri personaggi in altrettanti film d'animazione.[3]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Olof Thunberg fu sposato con Ingrid Johansson dal 1950 al 1954[5]. Nel 1959, si fidanzò con l'attrice Lena Granhagen, che aveva incontrato mentre dirigeva uno spettacolo teatrale; e in seguito ebbe una convivenza con l'attrice Mona Andersson che conobbe in occasione di un radiodramma.

Nel corso della sua vita ebbe 2 figli; uno di loro è l'attore svedese Svante Thunberg[6] (sposato con la cantante lirica Malena Ernman), e sua nipote è l'attivista contro il cambiamento climatico Greta Thunberg.[7][8]

Olof Thunberg è morto il 24 febbraio 2020, all'età di 94 anni.[9][8]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

  • Galgmannen – film TV (1969)
  • Söndagspromenaden – film TV (1972)

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • De kämpade sig till frihet (1948)
  • I dur och skur (1953)
  • Vingslag i natten (1953)
  • Skrattbomben (1954)
  • Vildfåglar, regia di Alf Sjöberg (1955)
  • Finnskogens folk (1955)
  • 7 vackra flickor (1956)
  • En drömmares vandring (1957)
  • Med glorian på sned, regia di Hasse Ekman (1957)
  • Prästen i Uddarbo (1957)
  • Vägen genom Skå, regia di Hans Dahlin (1957)
  • Fridolf sticker opp! (1958)
  • Fröken Chic, regia di Hasse Ekman (1959)
  • Lejon på stan (1959)
  • Tärningen är kastad (1960)
  • Sommar och syndare, regia di Arne Mattsson (1960)
  • Pärlemor (1961)
  • Det är hos mig han har varit (1963)
  • Luci d'inverno (Winter Light), regia di Ingmar Bergman (1963)
  • Adam och Eva (1963)
  • Prins Hatt under jorden (1963)
  • Äktenskapsbrottaren, regia di Hasse Ekman (1964)
  • Villervalle i Söderhavet (1968)
  • Sverige åt svenskarna (1980)
  • Amorosa, regia di Mai Zetterling (1986)
  • Monopol, regia di Claes Eriksson (1996)
  • Lilla Jönssonligan och cornflakeskuppen, regia di Christjan Wegner (1996)
  • Lilla Jönssonligan på styva linan (1997)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Villervalle i Söderhavet – serie TV (1963)
  • En historia till fredag – serie TV (1965)
  • Niklasons – serie TV (1965)
  • Mästerdetektiven Blomkvist på nya äventyr, regia di Etienne Glaser film TV (1966)
  • Lärda fruntimmer – film TV (1968)
  • Pygmalion – film TV(1968)
  • Markurells i Wadköping – serie TV (1968)
  • Biprodukten – film TV(1969)
  • Håll polisen utanför – serie TV (1969)
  • Ett dockhem – film TV (1970)
  • Röda rummet – serie TV (1970)
  • Regnbågslandet – serie TV (1970)
  • Bröderna Malm – serie TV (1972-1974)
  • Ett köpmanshus i skärgården – serie TV (1973)
  • Dubbelsvindlarna – serie TV (1982)
  • Storstad – serie TV (1991)
  • Sunes jul – serie TV (1991)
  • Allis med is – serie TV (1993)
  • Tre Kronor – serie TV (1994)
  • Sjukan – serie TV (1995)
  • Jeppe på berget – serie TV (1995)
  • Återkomsten – serie TV (2001)
  • Solbacken: Avd. E – serie TV (2003)

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

  • Bamse i Trollskogen – serie animata (1991) - narratore

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (SV) Olof Thunberg - SFdb, su svenskfilmdatabas.se. URL consultato il 14 agosto 2021.
  2. ^ (SV) Skådespelaren Olof Thunberg är död, su DN.SE, 25 febbraio 2020. URL consultato il 14 agosto 2021.
  3. ^ a b Olof Thunberg biografia, su ComingSoon.it. URL consultato il 14 agosto 2021.
  4. ^ (SV) Olof Thunberg död – gjorde rösten till Bamse, su www.aftonbladet.se. URL consultato il 14 agosto 2021.
  5. ^ (SV) Svenska Dagbladets historiska arkiv, in Svenska Dagbladet. URL consultato il 14 agosto 2021.
  6. ^ (SV) Svenska Dagbladets historiska arkiv, in Svenska Dagbladet. URL consultato il 14 agosto 2021.
  7. ^ (SV) Olof Thunberg är död – gjorde rösten till Bamse, su www.expressen.se. URL consultato il 14 agosto 2021.
  8. ^ a b È morto Olof Thunberg: era il nonno di Greta, su ilGiornale.it, 26 febbraio 2020. URL consultato il 14 agosto 2021.
  9. ^ Greta Thunberg, morto a 94 anni il nonno Olof: «Uno dei più grandi attori svedesi», su www.ilmessaggero.it. URL consultato il 14 agosto 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7313156619131328780007 · Europeana agent/base/144073 · GND (DE1192920716 · WorldCat Identities (ENviaf-7313156619131328780007