Oflag 83

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Oflag 83 è un campo di concentramento di epoca nazista, situato a 1 km di distanza dalla cittadina di Wietzendorf, in Germania; usato durante la Seconda guerra mondiale per imprigionare migliaia di persone, tra cui molti italiani e, in particolare, Gianrico Tedeschi e Giovannino Guareschi.[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Clan "Zenit" Busto Arsizio 3 Agesci e Federica Frattini (a cura di), La Freccia Rossa - 1948: diario di un'impresa scout attraverso l'Europa, Belluno, TIPI Edizioni, 2015, ISBN 978-88-98639-31-1

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Nazismo Portale Nazismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nazismo