No Money

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
No Money
singolo discografico
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaGalantis
Pubblicazione31 marzo 2016
Durata3:09
GenereDance pop[1]
EtichettaBig Beat, Warner
ProduttoreGalantis, Svidden, Jonback, Digital Farm Animals, Bullimore
FormatiDownload digitale, streaming
Certificazioni
Dischi d'oroBandiera dell'Austria Austria[2]
(vendite: 15 000+)
Bandiera della Nuova Zelanda Nuova Zelanda[3]
(vendite: 15 000+)
Bandiera della Svizzera Svizzera[4]
(vendite: 15 000+)
Dischi di platinoBandiera dell'Australia Australia[5]
(vendite: 70 000+)
Bandiera del Belgio Belgio[6]
(vendite: 30 000+)
Bandiera del Brasile Brasile (3)[7]
(vendite: 120 000+)
Bandiera del Canada Canada (2)[8]
(vendite: 160 000+)
Bandiera della Danimarca Danimarca[9]
(vendite: 90 000+)
Bandiera della Germania Germania[10]
(vendite: 400 000+)
Bandiera della Francia Francia[11]
(vendite: 150 000+)
Bandiera dell'Italia Italia (3)[12]
(vendite: 150 000+)
Bandiera del Portogallo Portogallo[13]
(vendite: 10 000+)
Bandiera del Regno Unito Regno Unito (2)[14]
(vendite: 1 200 000+)
Bandiera della Spagna Spagna (2)[15]
(vendite: 80 000+)
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti[16]
(vendite: 1 000 000+)
Dischi di diamanteBandiera della Polonia Polonia[17]
(vendite: 100 000+)
Galantis - cronologia
Singolo precedente
In My Head
(2015)
Singolo successivo
Louder Harder Better
(2016)
Logo
Logo del disco No Money
Logo del disco No Money

No Money è un singolo del duo musicale svedese Galantis, pubblicato il 31 marzo 2016.

  • Download digitale
  1. No Money – 3:09
  • Remix
  1. No Money – Curbi Remix – 3:42
  2. No MoneyMOTi Remix – 4:22
  3. No MoneyDillon Francis Remix – 4:41
  4. No Money – Lucky Charmes Remix – 4:04
  5. No Money – Chet Porter Remix – 3:05
  6. No Money – Wuki Remix – 3:12

Classifiche di fine anno

[modifica | modifica wikitesto]
Classifica (2016) Posizione
Australia[25] 58
Austria[26] 33
Belgio (Fiandre)[27] 67
Belgio (Vallonia)[28] 32
Danimarca[29] 50
Francia[30] 127
Germania[31] 37
Paesi Bassi[32] 32
Svezia[33] 27
Svizzera[34] 42
  1. ^ (EN) Ryan Middleton, Galantis "No Money" Review: 'Pharmacy' Duo Deliver Another Dance-Pop Smash, su Music Times, 1º aprile 2016. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  2. ^ (DE) Galantis - No Money – Gold & Platin, su IFPI Austria. URL consultato l'11 ottobre 2022.
  3. ^ (EN) Official Top 40 Singles - 06 June 2016, su nztop40.co.nz, The Official NZ Music Charts. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  4. ^ (DE) Edelmetall, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  5. ^ (EN) ARIA Accreditations - 2016 (PDF), su Australian Recording Industry Association. URL consultato il 4 ottobre 2022.
  6. ^ (NL) GOUD EN PLATINA - singles 2016, su Ultratop. URL consultato il 28 settembre 2021.
  7. ^ (PT) Galantis – Certificados, su Pro-Música Brasil. URL consultato il 18 ottobre 2020.
  8. ^ (EN) No Money – Gold/Platinum, su Music Canada. URL consultato il 6 ottobre 2020.
  9. ^ (DA) No Money, su IFPI Danmark. URL consultato il 17 marzo 2021.
  10. ^ (DE) Galantis – No Money – Gold-/Platin-Datenbank, su musikindustrie.de, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  11. ^ (FR) Galantis - No Money – Les certifications, su SNEP. URL consultato il 30 novembre 2022.
  12. ^ No Money (certificazione), su FIMI. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  13. ^ (PT) TOP AFP/AUDIOGEST - Semanas 01 a 39 de 2020 - De 27/12/2019 a 24/09/2020 (PDF), su audiogest.pt, Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 24 dicembre 2020 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2020).
  14. ^ (EN) No Money, su British Phonographic Industry. URL consultato il 6 agosto 2021.
  15. ^ (EN) Galantis – No Money, su El Portal de Música. URL consultato il 1º dicembre 2022.
  16. ^ (EN) Galantis - No Money – Gold & Platinum, su Recording Industry Association of America. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  17. ^ (PL) bestsellery i wyróżnienia, su Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  18. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p (NL) Galantis - No Money, su ultratop.be, Ultratop. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  19. ^ (EN) Galantis - Chart history (Billboard Canadian Hot 100), su Billboard. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  20. ^ (EN) Chart Track: Week 22, 2016, su chart-track.co.uk. URL consultato il 9 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2017).
  21. ^ (PL) airplay - top - archiwum - 09.07. - 15.07.2016, su bestsellery.zpav.pl, Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  22. ^ (EN) No Money - Full Official Chart History, su officialcharts.com, Official Charts Company. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  23. ^ (CS) CZ - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - GALANTIS - No Money, su hitparada.ifpicr.cz, ČNS IFPI. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  24. ^ (EN) Galantis - Chart history (Hot 100), su Billboard. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  25. ^ (EN) ARIA Top 100 Singles for 2016, su aria.com.au, ARIA Charts. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  26. ^ (DE) Ö3 Austria Top40 Jahrescharts 2016, su oe3.orf.at. URL consultato il 30 dicembre 2020 (archiviato dall'url originale il 28 dicembre 2016).
  27. ^ (NL) Jaaroverzichten 2016, su ultratop.be, Ultratop. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  28. ^ (FR) Rapports Annuels 2016, su ultratop.be, Ultratop. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  29. ^ (DA) Track Top-100 2016, su hitlisten.nu. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  30. ^ (FR) Top de l'année: Top Singles 2016, su snepmusique.com, Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  31. ^ (DE) Single – Jahrescharts 2016, su offiziellecharts.de, Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  32. ^ (NL) Jaaroverzichten – Single 2016, su dutchcharts.nl, Dutch Charts. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  33. ^ (SV) Årslista Singlar, 2016, su sverigetopplistan.se, Sverigetopplistan. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  34. ^ (DE) SCHWEIZER JAHRESHITPARADE 2016, su hitparade.ch, Schweizer Hitparade. URL consultato il 23 gennaio 2021.

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica