Nina Siemaszko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nina Siemaszko (Chicago, 14 luglio 1970) è un'attrice statunitense.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di un polacco e di un'inglese, è sorella dell'attore Casey Siemaszko e del giornalista Corky Siemaszko. Ha studiato insieme al fratello Casey alla Goodman School of Drama a Chicago.

Ha esordito nel 1986, nel film One More Saturday Night nel ruolo di Karen Lundahl; il suo secondo ruolo è nella commedia Licenza di guida del 1988, nel ruolo di una delle sorelle di Les, Natalie Anderson. Ha interpretato molti film per la televisione, fra questi la serie La libreria del mistero. Ha recitato in Le iene, sebbene la sua scena non sia stata inclusa nel film.

Nel 1991 è la protagonista del film Orchidea selvaggia 2 diretto da Zalman King.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7040734 · ISNI (EN0000 0000 5361 5405 · LCCN (ENno2001042893 · GND (DE1148284842