Nadym

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Nadym (disambigua).
Nadym
località abitata
Нады́м
Nadym – Stemma
Nadym – Bandiera
Nadym – Veduta
Nadym – Veduta
Il centro della città
Localizzazione
StatoRussia Russia
Circondario federaleUrali
Soggetto federaleFlag of Yamal-Nenets Autonomous District.svg Jamalia
Rajon
Territorio
Coordinate65°32′N 72°31′E / 65.533333°N 72.516667°E65.533333; 72.516667 (Nadym)
Altitudinem s.l.m.
Superficie8 km²
Abitanti48 500 (2002)
Densità6 062,5 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale629730
Prefisso3499
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Nadym
Nadym
Sito istituzionale

Nadym è una cittadina della Siberia centro-settentrionale, situata nel Circondario Autonomo della Jamalia, porto fluviale sul fiume omonimo, 563 km a sudest del capoluogo Salechard e 1.225 km a nord di Tjumen'; è il capoluogo amministrativo del distretto omonimo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La cittadina risale al 1967, fondata come base operativa per l'estrazione del gas naturale; al 1972 risale la concessione dello status di città.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione Demografica
1959 1970 1979 1989 1996 2002 2007
300 900 26 100 52 586 47 800 45 943 48 500

[1]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Al giorno d'oggi, la base economica della città non è cambiata, essendo ancora dominata dall'attività di estrazione del gas naturale.

Trasporto[modifica | modifica wikitesto]

Aereo[modifica | modifica wikitesto]

Nadym dispone di un aeroporto civile a circa 5 km da città. Le compagnie aeree russe Jamal Airlines, Gazpromavia, S7 Airlines operano i voli di linea diretti da Nadym per gli aeroporti moscoviti Domodedovo, Vnukovo e per gli aeroporti russi di Tjumen'-Roščino, Salechard, Surgut, Sovetskij.[2]

Treno[modifica | modifica wikitesto]

Nadym si trova sulla linea ferroviaria della Ferrovia Salechard-Igarka (nota come la strada morta perché non è mai stata attivata). Attualmente la città è collegata con una linea delle Ferrovie russe con Novyj Urengoj. Questo collegamento è utilizzata esclusivamente per il trasporto merci. La linea ferrovia di 356 km che collega Nadym con Salechard è in fase di ricostruzione e deve essere ripristinata e riattivata nel 2023.[3][4]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Nadym
(1991-2020)
Fonte:[5]
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) −18,7−16,9−7,5−1,16,216,921,216,99,6−0,1−11,5−16,4−17,3−0,818,3−0,7−0,1
T. mediaC) −22,7−21,3−12,8−6,21,611,716,012,46,0−2,9−15,3−20,5−21,5−5,813,4−4,1−4,5
T. min. mediaC) −27,0−26,0−18,2−11,5−2,66,910,98,42,8−5,8−19,3−25,0−26,0−10,88,7−7,4−8,9
T. max. assolutaC) 1,7
(1995)
1,5
(2016)
10,6
(2008)
20,7
(1995)
32,3
(2021)
34,2
(2012)
34,7
(1990)
32,7
(2021)
25,7
(2009)
17,0
(2009)
7,0
(1967)
2,0
(1971)
2,032,334,725,734,7
T. min. assolutaC) −57,7
(1973)
−52,2
(1979)
−47,2
(1957)
−39,2
(1984)
−25,6
(1983)
−8,1
(1968)
−1,1
(1957)
−5,0
(1963)
−10,4
(2013)
−41,0
(1977)
−47,5
(1960)
−50,4
(1959)
−57,7−47,2−8,1−47,5−57,7
Precipitazioni (mm) 2521283338656873505939297599206148528

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN157205344 · LCCN (ENn88020781 · GND (DE4819314-8 · J9U (ENHE987007567227405171
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia