Museo nicolaiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museo Nicolaiano
Pergamena di carlo II d'angiò con sigillo in oro, 1301, 02.jpg
Sigillo in oro di Carlo II d'Angiò, 1301
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàBari
IndirizzoLargo Urbano II
Caratteristiche
TipoArte sacra
Apertura6 febbraio 2010
Sito web e Sito web

Coordinate: 41°07′52.43″N 16°52′13.24″E / 41.13123°N 16.870344°E41.13123; 16.870344

Il Museo Nicolaiano, è ubicato nel centro storico di Bari subito dopo l'arco che dal lungomare conduce alla basilica di San Nicola; custodisce opere artistiche legate alla secolare storia della basilica e al culto dei fedeli verso il santo.

Percorso espositivo[modifica | modifica wikitesto]

Il museo è stato rinnovato nel persorso espositivo con riapertura a maggio 2019.

Si articola su tre livelli. Al piano terra alcune sale rivocano, con oggetti, proiezioni e installazioni interattive tre momenti salienti della vita della città e della bsilica: l'antichità, il periodo bizantino e quello romanico. Al piano inferiore si trovano alcune vetrine con ex-voto, donati anche dalla comunità ortodossa. Al piano superiore si trova il tesoro vero e proprio, con gli oggetti disposti senza un particolare criterio cronologico, ma evocanti la ricchezza delle offerte alla basilica e al santo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]