Muhammad ibn Abd Al-Haqq

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Muhammad ibn Abd Al-Haqq (... – 1244) fu il terzo sultano merinide del Marocco, figlio del fondatore della dinastia merinide Abd al-Haqq I, salì al trono dopo la morte del fratello Uthman ibn Abd al-Haqq, avvenuta nel 1240.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Salì al potere dopo la morte del fratello Uthman ibn Abd al-Haqq. Continuò a combattere gli Almohadi, soprattutto nei pressi della città di Meknès. Muhammad ibn Abd al-Haqq morì nel 1244 durante una battaglia, ucciso da un ufficiale della sua milizia cristiana.

Gli succedette il fratello Abu Yahya ibn Abd al-Haqq.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • "Marinids." The Encyclopedia of Islam, Volume 6, Fascicules 107-108. pg. 571

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie