Muggiò (Como)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Muggiò
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaComo Como
CittàComo-Stemma.png Como
Circoscrizione1
Codice postale22100

Coordinate: 45°47′09.1″N 9°05′28.3″E / 45.785861°N 9.091194°E45.785861; 9.091194

Muggiò è un quartiere[1] del comune di Como, situata a sud rispetto al Centro.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

  • In iscrizioni del XIII secolo appare la dicitura "terra de Mugio", che deriverebbe dal latino metulatus, metula, meta, ossia colonnetta, ma anche altura.
  • Avrebbe rapporti il nome anche con il termine dialettale mucc, un mucchio, ossia un rilievo di terreno[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dal XVII secolo al 1753 Muggiò è un comune sotto la parrocchia di Albate, faceva parte dei corpi santi di Como ed aveva una popolazione di 41 abitanti. Non vi risiedeva alcun ufficiale e pertanto, per lo svolgimento della vita amministrativa, pagava un contributo alla città di Como, alla giurisdizione del cui podestà era sottoposta. Nel 1753 nell'indice delle pievi e comunità dello stato di Milano risulta unito con le altre comunità di Acquanegra, Trecallo e Baraggia al comune di Albate, inserito tra i corpi santi della città di Como.

Nel 1964 il vescovo Felice Bonomini dotò Muggiò di una parrocchia autonoma (peraltro insignita del titolo di prepositura), nata dallo smembramento di territori delle parrocchie di Albate, Camerlata e San Giuseppe di Como[3]. Tra il 1969 e il 1972 venne edificata la chiesa di Santa Maria Regina, progettata dall'architetto Lino Ferrario unitamente al parroco Don Aldo Fortunato.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti all'interno del comune di Como[4]:

  • 1981: 2526
  • 1991: 2312
  • 2001: 2122
  • 2008: 2054

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

È servita dalle stazioni ferroviarie di Albate-Camerlata, Como Nord-Camerlata e Albate-Trecallo. È situata vicino alla strada provinciale 36 che da Como porta a Cantù, collegate tramite autobus.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Dispone di un campo sportivo del CONI, delle famose piscine olimpioniche e vi è attiva una squadra di calcio, l' "Ac Muggiò", in seguito alla scomparsa della gloriosa "Fulgor Muggiò".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comune di Como - Statuto
  2. ^ L. Marazzi - F. Ricci, Como, Strade e Contrade, Como, 1981.
  3. ^ SIUSA - Parrocchia di Santa Maria Regina in Muggiò, su siusa.archivi.beniculturali.it. URL consultato il 9 dicembre 2019.
  4. ^ Domizia De Rocchi (a cura di), Comune di Como: Demografia in cifre (PDF).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia