Monte Tovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima montagna valsesiana, vedi Monte Tovo (Valsesia).
Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikipedia è a proprio rischio: leggi le avvertenze.
Monte Tovo
Tovo da costolone oriomosso bonom (mucrone a sin).jpg
Il Tovo dalla cresta sud del Bonom (a sin.il Mucrone)
Stato Italia Italia
Regione Piemonte Piemonte
Provincia Biella Biella
Altezza 2 230[1] m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 45°38′42.69″N 7°57′42.21″E / 45.645192°N 7.961725°E45.645192; 7.961725Coordinate: 45°38′42.69″N 7°57′42.21″E / 45.645192°N 7.961725°E45.645192; 7.961725
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Tovo
Monte Tovo
Mappa di localizzazione: Alpi
Monte Tovo
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Pennine
Sottosezione Alpi Biellesi e Cusiane
Supergruppo Alpi Biellesi
Gruppo Catena Tre Vescovi-Mars
Codice I/B-9.IV-A.1

Il Monte Tovo è una montagna delle Alpi Biellesi alta 2.230 m[1].

Si trova tra la Valle Cervo e la conca di Oropa ed interessa i comuni di Biella e San Paolo Cervo oltre che un'isola amministrativa del comune di Andorno Micca.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È l'ultima elevazione che supera quota duemila sul crinale che divide la Valle Cervo dalla conca di Oropa; è separato dal vicino Monte Camino dalla Bocchetta della Finestra (2.043 m). Oltre ad un versante meridionale rivolto verso la conca di Oropa presenta un versante nord-orientale che guarda verso il santuario di San Giovanni d'Andorno ed uno nord-occidentale appartenente al vallone del Torrente Pragnetta. Situato in provincia di Biella, è una montagna generalmente erbosa di forma grossomodo conica sulla quale emergono fasce di gneiss.
In vetta si trova un'alta croce metallica.

La croce di vetta

Alpinismo e sci[modifica | modifica wikitesto]

Il Tovo è una meta di interesse sci-alpinistico; sul versante che guarda alla conca di Oropa esiste una impegnativa via ferrata realizzata dalla Provincia di Biella e dedicata a Nito Staich.
La via di accesso più comoda per gli escursionisti è la traccia di sentiero che transita dalla Bocchetta della Finestra salendo dal Rifugio Rosazza, a sua volta facilmente raggiungibile da Oropa a piedi o con la cabinovia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Carta dei sentieri della Provincia di Biella 1:25.000, Provincia di Biella, 2004

Cartografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]