Marianna Di Martino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marianna Di Martino
Altezza177 cm
Occhineri
Capellicastani

Marianna Di Martino, all'anagrafe Marianna Di Martino De Cecco (Catania, 10 settembre 1989), è un'attrice e modella italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlia di Giuseppe Di Martino, regista abruzzese ed ex direttore del Teatro Stabile di Catania, morto quando lei aveva quattro anni, e di Emanuela Muni, attrice siciliana.[1] Dal 2004 intraprende la carriera di modella,[2] sfilando per Giorgio Armani e comparendo su riviste come Vogue. Su spinta della madre,[2] nel 2008 partecipa, con il titolo di Miss Sicilia, alla 69ª edizione di Miss Italia, arrivando seconda.[3]

Questa esperienza le permette di essere notata dalla giurata Anna Strasberg, la quale le concede una borsa di studio per il Lee Strasberg Theatre and Film Institute di New York; qui, nel 2009 inizia la formazione da attrice[2][4] per poi continuare la sua carriera a Roma. Nello stesso anno si classifica quinta nella terza edizione di Italia's Next Top Model, abbandonando poi definitivamente la carriera in passerella in favore di quella attoriale; negli anni seguenti frequenta stage ancora con Strasberg, con Sergio Rubini e con Vincent Riotta, oltre a frequentare workshop e masterclass con Ivana Chubbuck.[5]

Il suo debutto cinematografico avviene nel 2011, diretta da Carlo Vanzina in Ex - Amici come prima! Nel corso del decennio recita in produzioni sia italiane, spaziando da commedie come Un fantastico via vai[6] e La profezia dell'armadillo, a opere più serie come La santa e Come saltano i pesci,[7] sia internazionali, come la spy story statunitense Operazione U.N.C.L.E. di Guy Ritchie.[1][8] Nel 2016 è inoltre tra i protagonisti della serie televisiva Hundred to Go, prodotta in collaborazione da BMW e Fox.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È stata legata all'attore Giulio Berruti.[9]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2017 - Terminillo Film Festival
    • Miglior attrice per Frattaglie
  • 2018 - Adriatic Film Festival
    • Miglior attrice per Amici comuni

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Sara Faillaci, Marianna Di Martino: «Sono sexy da censura», su vanityfair.it, 21 agosto 2015.
  2. ^ a b c Valeria C. Giuffrida, Marianna Di Martino: Attrice per scelta del destino e ....della mamma!!!, su lesfemmesmagazine.it, 31 marzo 2016.
  3. ^ Marianna De Cecco Di Martino a Miss Italia 2008, su sdamy.com (archiviato dall'url originale l'11 ottobre 2016).
  4. ^ Sonia Serafini, Marianna Di Martino: Ho fatto pace con il destino, su fabriqueducinema.com, 10 ottobre 2015.
  5. ^ Marianna Di Martino CV (PDF), JDL Management.
  6. ^ Marianna Di Martino: da Miss Italia al nuovo film di Pieraccioni, su rumors.it, 29 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 3 giugno 2016).
  7. ^ Marianna Di Martino: "come saltano i pesci" nella mia Catania, su missitalia.it, 15 aprile 2016.
  8. ^ Giorgio Caruso, Marianna, da Pieraccioni a Hugh Grant: "Come un bambino a Natale", su repubblica.it, 1º marzo 2014.
  9. ^ Giulio Berruti fidanzato con Vittoria Malagò? Finalmente la risposta dell'attore, su gossippiu.com, 29 settembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]