Mari del sud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo album di Sergio Endrigo, vedi Mari del sud (album).
Mari del sud
Titolo originale Mari del sud
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 2001
Durata 100 min
Genere commedia
Regia Marcello Cesena
Soggetto Thomas Bahmann
Sceneggiatura Marcello Cesena
Casa di produzione Cattleya
Distribuzione (Italia) Medusa Film
Fotografia Régis Blondeau
Montaggio Florio Sampieri
Effetti speciali Digitalia Graphics
Musiche Bernardo Bonezzi, Paolo Silvestri
Scenografia Gianni Giovagnoni
Costumi Valeria Campo
Interpreti e personaggi

Mari del sud è un film del 2001 diretto da Marcello Cesena.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alberto è un consulente finanziario in procinto di andare in vacanza ai Tropici con la moglie Sabina e la figlia Sandra, quando scopre di esser stato truffato e di aver perso tutti i propri risparmi. Per non perdere la faccia davanti a colleghi e vicini di casa, insieme alla sua famiglia si chiude all'interno della cantina della propria abitazione, facendo credere a tutti di esser partito. La necessità di non farsi trovare da nessuno, insieme alla possibilità di osservare le vite dei vicini in loro assenza, dà origine a numerose situazioni comiche all'interno del film.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Mari del sud è un remake del film tedesco Suedsee, eigene Insel, soggetto e regia di Thomas Bahmann, uscito in sala nel 1999.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema