Madulain

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Madulain
comune
Madulain – Stemma
Madulain – Veduta
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Graubünden matt.svg Grigioni
Regione Maloja
Amministrazione
Lingue ufficiali Tedesco
Romancio
Territorio
Coordinate 46°35′00″N 9°56′00″E / 46.583333°N 9.933333°E46.583333; 9.933333 (Madulain)Coordinate: 46°35′00″N 9°56′00″E / 46.583333°N 9.933333°E46.583333; 9.933333 (Madulain)
Altitudine 1 697 m s.l.m.
Superficie 16,28 km²
Abitanti 229 (2015)
Densità 14,07 ab./km²
Comuni confinanti Bever, La Punt-Chamues-ch, Pontresina, S-chanf, Zuoz
Altre informazioni
Cod. postale 7523
Prefisso 081
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 3783
Targa GR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Madulain
Madulain
Madulain – Mappa
Sito istituzionale

Madulain (endonimo romancio; in tedesco Madulein, ufficiale fino al 1943[1]; in italiano Madulene[2][3]) è un comune svizzero di 229 abitanti del Canton Grigioni, nella regione Maloja.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Madulain è situato in Alta Engadina, sulla sponda sinistra dell'Inn; dista 14 km da Sankt Moritz, 63 km da Tirano, 67 km da Coira e 139 km da Lugano. Il punto più elevato del comune è la cima del Piz Val Müra (3 162 m s.l.m.), che segna il confine con S-chanf e Zuoz.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • La chiesa riformata
  • Il comune offre un vasto parco per la camminata nordica, i cui percorsi di inverno si trasformano in tracciati per lo sci alpinismo e le ciaspole
  • La località è punto di partenza per sentieri escursionistici: il più panoramico si trova a 2 600 m e porta alla baita Es-cha (2 594 m), situata su una balconata naturale ai piedi del Pizzo Kesch[senza fonte]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Lingue e dialetti[modifica | modifica wikitesto]

Il romancio e il tedesco sono le lingue ufficiali. Le parlate di origine latina (romancio e italiano), prevalenti in passato, sono progressivamente arretrate fino a divenire minoritarie[senza fonte].

Lingue a Madulain[senza fonte]
Lingue Censimento 1980 Censimento 1990 Censimento 2000
Abitanti Percentuale Abitanti Percentuale Abitanti Percentuale
Tedesco 42 44,68 % 48 40,00 % 97 53,89 %
Romancio 35 37,23 % 33 27,50 % 40 22 %[1]
Italiano 15 15,96 % 28 23,33 % 31 17,22 %
Totale 94 100 % 120 100 % 180 100 %

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

È servito dalla stazione ferroviaria omonima della Ferrovia Retica, sulla linea del Bernina.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Constant Wieser, Madulain, in Dizionario storico della Svizzera, 28 agosto 2008. URL consultato il 19 maggio 2017.
  2. ^ La storia di... | Engadin St.Moritz, Graubunden, Svizzera, su www.engadin.stmoritz.ch. URL consultato l'11 novembre 2017.
  3. ^ (DE) Gemeinde Madulain Engadin: Geschichte, su www.gemeinde-madulain.ch. URL consultato l'11 novembre 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA. VV., Storia dei Grigioni, 3 volumi, Collana «Storia dei Grigioni», Edizioni Casagrande, Bellinzona 2000

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN237454665
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera