Luigino Vallongo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luigino Vallongo
Luigino Vallongo.jpg
Luigino Vallongo con la maglia della Reggina (1968)
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1976 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1963-1964 600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Aullese ? (?)
1964-1967 Spezia 93 (46)
1967-1970 Reggina 92 (30)
1970-1971 Atalanta 32 (6)
1971-1972 Como 35 (13)
1972-1973 Palermo 8 (2)
1973-1974 Arezzo 11 (3)
1974-1976 Vigevano 51 (15)
Carriera da allenatore
1982 Pro Vercelli
1983-1985 Rhodense [1][2]
1985-1986 Leffe [3]
1987-1989 Juventus Domo
1989-1991 Savona
1991-1993 Olbia [4]
1993-1995 Legnano
1995-1997 Olbia
1998 Novara
1998-1999 Lecce Vice
1999-2000 Brescia Vice
2000-2001 Salernitana Vice[5]
2001-2002 CagliariVice
2003 Palermo Vice
2003-2004 Ancona Vice
2004-2005 Catania Vice
2005-2006 CagliariVice
2006-2007 Ascoli Vice
2007 Cagliari Vice
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Luigino Vallongo (Terralba, 1º novembre 1943) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

L'8 luglio 1971 passò dall'Atalanta al Como in compartecipazione.[6] Nel 1972-1973 giocò nel Palermo, giocando 8 partite e segnando due gol contro L.R. Vicenza (1-1) e Inter (nella sconfitta per 3-1).

Dopo alcune esperienze come allenatore in Serie C, diviene l'allenatore in seconda di Nedo Sonetti, con il quale giocò insieme ai tempi dello Spezia e della Reggina.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Spezia: 1965-1966

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Juventus Domo: 1987-1988
Savona: 1990-1991

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del calcio 1985, edizioni Panini, p.301
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1985, edizioni Panini, p.337
  3. ^ Almanacco illustrato del calcio 1987, edizioni Panini, p.311
  4. ^ Almanacco illustrato del calcio 1992, edizioni Panini, p.351
  5. ^ Vitale, p. 348.
  6. ^ Vallongo è passato al Como, emeroteca.coni.it, 8 luglio 1971 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2012).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]