Louis Nero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis Nero sul set del suo film Il mistero di Dante

Louis Nero, pseudonimo di Luigi Bianconi[1] (Torino, 24 settembre 1976), è un regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Louis Nero si laurea al DAMS di Torino nel 1999[2]. Golem (2003) è il suo primo lungometraggio per il cinema[3].

Dal 2004 diventa membro permanente della giuria del David di Donatello[4].

Alla sua attività di regista affianca anche quella di produttore[5].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Trilogia di corti: La solitudine (1994)
  • Philladelphia (1995)
  • Dimitri Coppola (1996)
  • Capitan Nuvola (1997)
  • Cubo (1998)
  • Inferno (1999)
  • Lullaby (2010)
  • Soledad (2012)
  • Mechanismo (2015)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Louis Nero - Enciclopedia del cinema in Piemonte, consultato il 10 gennaio 2016
  2. ^ fctp | Professionisti, su www.fctp.it. URL consultato il 10 gennaio 2016.
  3. ^ Louis Nero - CinemaItaliano.info, su www.cinemaitaliano.info. URL consultato il 10 gennaio 2016.
  4. ^ Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello, su www.daviddidonatello.it. URL consultato il 10 gennaio 2016.
  5. ^ Louis Nero Film - L'Altro Film - produzioni - industry, su Filmitalia. URL consultato il 13 gennaio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN103299808 · SBN: IT\ICCU\UBOV\828547