The Broken Key

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Broken Key
The Broken Key - Rutger Hauer.png
Rutger Hauer in una scena del film
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneItalia
Anno2017
Durata120 min
Rapporto2,39 : 1
Generethriller, fantascienza
RegiaLouis Nero
SoggettoLouis Nero
SceneggiaturaLouis Nero; con la collaborazione di Giancarlo Guerreri ed A.S. Chianese
ProduttoreLouis Nero Film
Produttore esecutivoLouis Nero
Casa di produzioneL'Altrofilm, Torino Film Production
Distribuzione in italianoL'Altrofilm
FotografiaLouis Nero, Davide Borsa
MontaggioLouis Nero
MusicheLamberto Curtoni
ScenografiaVincenzo Fiorito
CostumiAgostino Porchietto
TruccoVanessa Ferrauto, Marco Todaro
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Broken Key è un film del 2017 diretto da Louis Nero. È un film thriller fantascientifico in cui vengono indagati i misteri di un antico frammento perduto del Canone di Torino.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un futuro prossimo, per effetto di una rigida legge sull'ecosostenibilità, la carta è diventata un bene raro; stampare libri e pubblicazioni è quindi un reato. Tutte le informazioni fluiscono attraverso un'unica rete di dati gestita dalla "Grande Z", la Zimurgh Corporation.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola, opera di Louis Nero, è una coproduzione internazionale con capofila la produzione indipendente L'Altrofilm e la neonata TFP. È stata girata in Italia, Egitto e Inghilterra. In Piemonte le riprese sono state a Torino, alla Sacra di San Michele[1], alla reggia di Venaria Reale, a Saliceto[2], a Rosazza [3] e alla riserva naturale delle Grotte di Bossea[4].

Il regista ha dichiarato che l'intento è stato quello di «realizzare un film concepito sulla linea orizzontale delle sette arti liberali, la cui pratica ascetica - secondo la fulgida interpretazione dantesca - può portare alla trasmutazione dei sette vizi capitali nelle corrispondenti virtù cardinali», per far vivere al pubblico e al protagonista «un viaggio simbolico ed emozionante, disseminato d'insidie e repentini colpi di scena. La via del ritorno alla sapienza ed alla nostra casa nel cielo. Conosci te stesso e conoscerai il tuo Dio».[5]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

In Italia il film è stato distribuito a partire dal 16 novembre 2017.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato valutato negativamente da critica e pubblico con una votazione di 2 su 5.[senza fonte]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Con un costo di produzione di circa 1,8 milioni di euro, il film ha incassato soltanto 96 mila euro.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ William Baldwin: "Interpreto un frate in “The broken key” ma sono un peccatore" - Ciak Magazine, su Ciak Magazine, 10 novembre 2015. URL consultato il 4 ottobre 2017.
  2. ^ Kabir Bedi a Saliceto per le riprese del thriller “The broken key”, su LaStampa.it. URL consultato il 4 ottobre 2017.
  3. ^ A Rosazza si gira "The Broken Key", su Biella Cronaca, 22 novembre 2015. URL consultato il 4 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 30 giugno 2017).
  4. ^ Kabir Bedi e Andrea Cocco a Bossea per il film "The Broken Key" (Guarda la gallery), su Targatocn.it, 6 febbraio 2016. URL consultato il 4 ottobre 2017.
  5. ^ I misteri della Valle Cervo "svelati" nel film “The Broken Key”, su newsbiella.it, 21 agosto 2017 (archiviato il 24 agosto 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]