Lost Whispers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lost Whispers
ArtistaEvanescence
Tipo albumCompilation
Pubblicazione3 febbraio 2017
Durata42:16
Dischi1
Tracce12
GenereAlternative metal
Hard rock
Rock gotico
EtichettaThe Bicycle Music Company
ProduttoreDave Fortman, Nick Raskulinecz, Amy Lee
FormatiLP, download digitale
Evanescence - cronologia
Album precedente
(2011)
Album successivo
(2017)
Logo
Logo del disco Lost Whispers

Lost Whispers è la prima compilation della rock band americana Evanescence. L'album fu pubblicato il 3 febbraio 2017 dalla The Bicycle Music Company come contenuto esclusivo del cofanetto di vinili The Ultimate Collection. In seguito venne pubblicato digitalmente come elemento discografico autonomo[1]. In esso sono contenute tutte le b-side dei precedenti album della band (Fallen, The Open Door e Evanescence) più due inediti: una nuova versione di Even in Death (originariamente pubblicata nel demo album del 2000, Origin) e la traccia Lost Whispers (l'introduzione usata nei concerti del 2009).

Concepimento e registrazioni[modifica | modifica wikitesto]

L'album venne pubblicato il 17 febbraio 2017 come contenuto esclusivo del cofanetto di vinili "The Ultimate Collection". Questo cofanetto, conteneva i vinili di tutti gli album pubblicati dagli Evanescence fino al 2016, compreso Origin (prima sua apparizione ufficiale), più un book di 52 pagine con immagini inedite. Questo è quello che Amy Lee, cantante del gruppo, disse a riguardo:

«È stato grandioso riconnettersi con la storia della band, perché è passato tanto di tempo da allora. Ora ho 34 anni, e abbiamo dato vita alla musica degli Evanescence quando avevo, non saprei, quando ero una giovane adolescente. Quindi abbiamo alle spalle tanti anni di storia, e una grande quantità di musica. Mi fa stare bene il poter riascoltare tutta la nostra opera e pensare "Wow, che figata. Ho realizzato qualcosa nella mia vita". E ci sono cose, specialmente tra quelle più vecchie, che non rifarei mai ora. Tipo oh, mio dio, quando stavamo cercando di creare qualcosa che suonasse come alcune cose pazze orchestrali in stile Metallica, non saprei. Ma ci sono stati momenti in cui mi sono messa a piangere; devo essere onesta. In questo periodo sto riascoltando quella roba e mi sta commuovendo. Ma come fan, lo amo.[2]»

L'album "Lost Whisper", fino ad allora inedito conteneva tutte le b-side e tracce bonus mai pubblicate dalla band più due "inediti": Lost Whispers e Even in Death. Lost Whispers era già stata eseguita live ma era in attesa di essere registrata ed essere usata come intro[3]. Inizialmente intesa per fare da introduzione al terzo album degli Evanescence, venne poi accantonata dopo che il progetto elettronico venne bocciato dalla casa discografica di allora. Lo stesso progetto, mai pubblicato, a cui Amy si è riferita in seguito con rammarico chiamandolo "Broken Record" (letteralmente disco rotto, disco infranto)[4]. L'altra traccia, Even In Death, era già stata pubblicata nel primo album della band, Origin. Considerandola alla stregua di una demo per la grossolanità della sua fattura, Amy dichiarò in un'intervista il motivo che la portò a fare la scelta di registrarla nuovamente e inserirla in questo album di b-side:

«Per tutti gli altri album abbiamo delle b-side, delle canzoni che non hanno superato la selezione. [...] Ma non ce n'erano per Origin, perché, come sai, è il nostro primo lavoro, e non ho voluto mettere una delle nostre vecchie e inquietanti demo sulla compilation. Ho voluto che fosse qualcosa di un certo livello di qualità. [Ride] Così ho ascoltato attentamente e ho pensato "Sai cosa? c'è qualcosa qua che ancora possa riuscire a suscitare in me un certo impatto emotivo e registrarla di nuovo?" Even In Death, per quanto mi riguarda, era quella canzone.[5]»

Tra le b-side, degna di nota è sicuramente If You Don't Mind, traccia mai pubblicata prima e non recuperabile se non per vie illegali.

Pubblicazione e promozione[modifica | modifica wikitesto]

L'album venne pubblicato il 3 febbraio 2017 come contenuto esclusivo del cofanetto di vinili "The Ultimate Collection" ed in seguito anche digitalmente come album autonomo.

Diverse voci di corridoio incominciarono a trapelare già nel mese di settembre (2016), quando venne resa disponibile in un sito la preordinazione di questo cofanetto, ancora non ufficialmente comunicata. L'annunzio venne reso ufficiale il 13 settembre dalla pagina ufficiale degli Evanescence[6][7]. La pubblicazione di questo cofanetto è stata travagliata. Nonostante venne annunciata inizialmente per l'autunno del 2016, la pubblicazione fu più volte posticipata[8][9][10][11]. Per scusarsi del disagio Amy si offrì di firmare un poster (riprendente il tema grafico della collection) che sarebbe poi stato inviato a casa di chi aveva già preordinato il prodotto[12][9]. La data di pubblicazione fu infine definitivamente spostata il 3 febbraio 2017, sul negozio online ufficiale della band, e il 17 febbraio su tutte le altre piattaforme. Lo stesso giorno fu reso disponibile in formato digitale come elemento discografico autonomo l'album che era rimasto fino ad allora contenuto esclusivo del cofanetto, Lost Whisper. Durante il Record Store Day del 2018, evento che ha lo scopo di celebrare i negozi indipendenti di dischi, venne pubblicato dalla Craft Recordings per la prima volta il vinile di "Lost Whispers" come elemento discografico autonomo. La pubblicazione in questione si caratterizza per il colore blu e traslucido del vinile e per il numero limitato di copie prodotte (2500 pezzi in tutto)[13][14].

La promozione, di dimensioni modeste, si mosse principalmente nei canali ufficiali della band. Fu Amy stessa ad ammettere che il cofanetto fosse indirizzato ai fan più accaniti ("HARDCORE FANS ONLY")[15]. Le due tracce inedite di Lost Whispers, la tittle track e la nuova versione di Even in Death, furono pubblicate sul canale ufficiale di Youtube della band. In quel periodo, durante il tour invernale in Nord America, venne eseguita dal vivo la nuova versione di Even In death al piano[16].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Lost Whispers (intro) – 0:59 (Amy Lee)
  2. Even in Death (2016 version) – 4:22 (David Hodges, Amy Lee, Ben Moody)
  3. Missing (from Anywhere but Home) – 4:16 (Amy Lee, Ben Moody, David Hodges)
  4. Farther Away (from Fallen) – 4:59 (Amy Lee, Ben Moody, David Hodges)
  5. Breathe No More (from Fallen) – 3:49 (Amy Lee)
  6. If You Don't Mind (from The Open Door) – 2:57 (Terry Balsamo, Will Boyd, Amy Lee)
  7. Together Again (from The Open Door) – 3:19 (Amy Lee)
  8. The Last Song I'm Wasting on You (from The Open Door) – 4:07 (Amy Lee)
  9. A New Way to Bleed (from Evanescence) – 3:46 (Amy Lee, Terry Balsamo)
  10. Say You Will (from Evanescence) – 3:41 (Tim McCord, Amy Lee, Terry Balsamo)
  11. Disappear (from Evanescence) – 3:06 (Tim McCord, Amy Lee, Balsamo, Troy McLawhorn)
  12. Secret Door (from Evanescence) – 3:54 (Amy Lee, William B. Hunt)

Durata totale: 43:15

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

I crediti sono stati presi dalle note presenti alla fine dell'album[17].

Date di pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Paese Data Formato Etichetta Ref.
Mondo 3 febbraio 2017 Vinile (come contenuto di The Ultimate Collection) The Bicycle Music Company [18][19]
17 febbraio 2017 Download digitale [20][21]
21 aprile 2018 Vinile (come elemento discografico autonomo) Craft Recordings [13][14][22]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lost Whispers, su Apple.com, iTunes. URL consultato il 19 febbraio 2016.
  2. ^ (EN) Amy Lee on Her New Children’s Album, Covers and the Future of Evanescnce, su radioalice.cbslocal.com, 18 ottobre 2016. URL consultato il 1º maggio 2018 (archiviato dall'url originale l'8 ottobre 2007).
  3. ^ (EN) Yes we are - 11/08/2009 - Brazil, Sao Paulo, Maquinaria Festival, in EvThreads.com. URL consultato il 15 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2012).
  4. ^ (EN) Amy Lee, This cover and I have history. ..., in Facebook, 15 dicembre 2015. URL consultato il 1º maggio 2018.
  5. ^ (EN) Blabbermouth stuff, EVANESCENCE's AMY LEE Explains Decision To Release Pre-'Fallen' Material, su blabbermouth.net, 19 ottobre 2016. URL consultato il 1º maggio 2018.
  6. ^ Chad Bowar, Evanescence to Release 'The Ultimate Collection' Vinyl Box Set in December, in Loudwire, 11 ottobre 2016. URL consultato il 15 agosto 2017.
  7. ^ (EN) Evanescence, The rumors are true! We are very excited to announce that we are releasing a very special vinyl boxset this Fall that includes all of our albums + Origin + a brand new recording of Even in Death and more!, in Facebook, 13 settembre 2016. URL consultato il 1º maggio 2018.
  8. ^ (EN) Evanescence, It's official-12/9/16. Pre-order your Evanescence vinyl box set now!, in Facebook, 11 ottobre 2016. URL consultato il 1º maggio 2018.
  9. ^ a b (EN) Evanescence, We've just learned from the manufacturer that the Ultimate Collection vinyl boxset will be delayed until January..., in Facebook, 9 dicembre 2016. URL consultato il 1º maggio 2018.
  10. ^ (EN) Evanescence, Hey! We have an update for all of you who ordered the Ultimate Collection vinyl boxset. The vinyl boxsets will begin shipping the week of January 23rd..., in Facebook, 12 gennaio 2017. URL consultato il 1º maggio 2018.
  11. ^ (EN) Evanescence, New orders of the Ultimate Collection made on Evanescence.com will ship out immediately! Also available worldwide at all participating record stores on 2/17!, in Facebook, 3 febbraio 2017. URL consultato il 1º maggio 2018.
  12. ^ (EN) Amy Lee, Thanks for all the birthday wishes! I wished I could spend my birthday signing 2,000 posters- be careful what you wish for! 😂 (they really do come true), in Instagram, 13 dicembre 2016. URL consultato il 1º maggio 2018.
  13. ^ a b (EN) Blabbermouth stuff, EVANESCENCE To Reissue 'Lost Whispers' On Vinyl For 'Record Store Day', su blabbermouth.net, 20 marzo 2018. URL consultato il 1º maggio 2018.
  14. ^ a b Lost Whispers - Evanescence, Record Store Day. URL consultato il 1º maggio 2018.
  15. ^ (EN) Amy Lee, Guys, I can't even tell you how rad this Evanescence boxset is..., in Facebook, 14 settembre 2016. URL consultato il 1º maggio 2018.
  16. ^ (EN) Lista delle tappe del tour del 2016 e delle loro rispettive setlist, in Setlist.fm. URL consultato il 1º maggio 2018.
  17. ^ Note di copertina di Lost Whispers, Evanescence, The Bicycle Music Company, 2017.
  18. ^ New orders of the Ultimate Collection made on Evanescence.com will ship out immediately!, su facebook.com, 3 febbraio 2017. URL consultato il 16 settembre 2017.
  19. ^ The Ultimate Collection (6LP Set), Amazon.com. URL consultato il 16 settembre 2017.
  20. ^ Lost Whispers - Evanescence, Amazon.com. URL consultato il 16 settembre 2017.
  21. ^ You asked for it..., su facebook.com, 17 febbraio 2017. URL consultato il 16 settembre 2017.
  22. ^ La pubblicazione in questione si caratterizza per il colore blu e traslucido del vinile e per il numero limitato di copie prodotte (2500 pezzi in tutto)