The Other Side (Evanescence)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Other Side
TOSvideo.png
Screenshot tratto dal lyric video del brano
ArtistaEvanescence
Tipo albumSingolo
Pubblicazione12 giugno 2012
Durata3:59
Album di provenienzaEvanescence
Dischi1
Tracce1
GenereAlternative metal
EtichettaWind-Up Records
Registrazione2011
Evanescence - cronologia
Singolo precedente
(2012)
Singolo successivo
(2017)

The Other Side è una canzone dell'album omonimo della band statunitense Evanescence, che è stata poi pubblicata come singolo promozionale nel 2012. In un'intervista con TV Fuse, è stato confermato da Amy Lee, che la canzone sarebbe stata trasmessa soltanto in radio e che non si sarebbe registrato alcun videoclip[1], inteso almeno nel senso classico del termine. Del singolo infatti è stato prodotto un "lyric video".

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

The Other Side è stata scritta da Amy Lee, Terry Balsamo, Tim McCord e Will Hunt. La canzone è stata registrata al Blackbird Studio di Nashville, Tennessee nel 2011. Un'anteprima della canzone, prima dell'uscita dell'album, fu pubblicata su MTV News il 13 luglio 2011[2]. Durante quell'intervista, la Lee disse:

« L'ho scritta con i ragazzi. È stata davvero collaborativa. Per me è stato molto difficile scrivere il suo testo, perché avevo nel ritornello - è molto epico e drammatico: "Counting the days to meet you on the other side" - ma poi anche nelle strofe quell'elemento di divertimento che ritorna nella band, cresce... per cui penso "Come posso cantare della morte in maniera un po' maligna?" Perché non è realmente possibile... è difficile da spiegare, ma è più difficile di quello che sembra. »

(Amy Lee - mtv.com[2])

Quello della morte è uno dei temi più ricorrenti non solo nell'ultimo album ma anche nella discografia degli Evanescence. Al contrario dei precedenti album, nei quali la morte di una persona cara era vista come qualcosa di terribile e inaccettabile (Even in Death, Like You e Hello sono solo alcune), in quest'ultimo è evidente che c'è stata una presa di coscienza.
Mettendo a confronto i testi di Even In Death ("Loro ti hanno portato via da me ma adesso ti sto riportando a casa / Starò per sempre qui con te, amore mio") e The Other Side ("Contando i giorni per incontrarti dall'altra parte / Aspetterò per sempre / Fino al giorno che ti vedrò dall'altra parte") ci si rende maggiormente conto della svolta di pensiero.

Il singolo[modifica | modifica wikitesto]

Quello di The Other Side, dopo Made of Stone, è il secondo singolo promozionale estratto dall'omonimo album degli Evanescence. Il singolo, distribuito esclusivamente nelle radio statunitensi, mostra una copertina del tutto simile a quella di Made Of Stone. La canzone è praticamente identica a quella dall'album ma con l'introduzione alla batteria tagliata. La traccia è stata la seconda canzone più inserita nelle programmazioni delle active rock radio[3].

  • The Other Side Promo Single[4]
  1. The Other Side (Radio Edit) - 3:59

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Secondo un articolo di Rockline, risalente al 21 agosto, il video di The Other Side sarebbe stato programmato a data ancora da destinare[5]. Poco tempo dopo queste dichiarazioni, il 30 agosto 2012, è stato pubblicato su VEVO il lyric video ufficiale del singolo. Durante tutta la durata del video appaiono e scompaio le parole del testo della canzone. Un verso della canzone è stato leggermente cambiato, infatti invece di essere riportato "Until the day that I see you on the other side" è stato scritto direttamente "Until the day I see you on the other side". Questo è stato fatto per motivi di spazio, in quanto la frase viene pronunciata troppo velocemente per essere divisa in due parti e il verso originale avrebbe costretto ad adottare un carattere troppo piccolo.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Nella classifica statunitense US Mainstream Rock Songs, "The Other Side" raggiunse la 36 posizione. La canzone rimase in classifica per nove settimane[6].

Classifica (2012)
Posizione
massima
US Mainstream Rock Songs (Billboard)[6] 36

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Evanescence Talk No. 1 Debut, Next Album, Fuse TV, 6 maggio 2012. URL consultato il 3 settembre 2012.
  2. ^ a b Evanescence's 'The Other Side': Hear A Preview! - Music, Celebrity, Artist News | MTV.com
  3. ^ Amy Lee Twitter - "Our new single, The Other Side, came in at #2 most added at active rock radio- awesome!"
  4. ^ "The Other Side Single - The Evanescence Reference Archiviato il 21 aprile 2016 in Internet Archive."
  5. ^ Preparando os vídeos de "The Other Side" e "Lost in Paradise", Amy Lee fala sobre novo álbum, Rockline, 21 agosto 2012. URL consultato il 3 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2013).
  6. ^ a b Evanescence – Chart History, Billboard Mainstream Rock Songs for Evanescence. URL consultato il 16 marzo 2014.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica