Las Vegas Quicksilvers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Las Vegas Quicksilvers
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Azzurro.svg
Dati societari
Città Las Vegas
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
Confederazione CONCACAF
Federazione Flag of the United States.svg NASL
Fondazione 1976
Scioglimento1978
Stadio Las Vegas Stadium
(15000 posti)
Palmarès
Trofei nazionali
Si invita a seguire il modello di voce

I Las Vegas Quicksilvers furono una franchigia calcistica statunitense, con sede a Las Vegas.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Pelé (il primo da sinistra) con i Quicksilvers Brian Joy e Eusébio nel 1977.

La franchigia dei San Diego Jaws si trasferì a Las Vegas nel 1976 per dare origine ai Las Vegas Quicksilvers. Nella North American Soccer League 1977, sotto la guida tecnica di Derek Travis, concluse la Southern Division della Pacific Conference all'ultimo posto. I proprietari della franchigia al termine della stagione decisero di riportare la squadra a San Diego, dando origine ai San Diego Sockers.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria dei Las Vegas Quicksilvers

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dei Las Vegas Quicksilvers

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dei Las Vegas Quicksilvers

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio