La peggior settimana della mia vita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La peggior settimana della mia vita
La pegio settimana della mia vita.png
Alessandro Siani e Fabio De Luigi in una scena del film.
Paese di produzione Italia
Anno 2011
Durata 93 min
Genere commedia
Regia Alessandro Genovesi
Soggetto Alessandro Genovesi, Fabio De Luigi
Sceneggiatura Alessandro Genovesi, Fabio De Luigi
Produttore Maurizio Totti, Alessandro Usai
Casa di produzione Colorado Film in collaborazione con RTI, Lombardia Film Commission e Technicolor SA
Distribuzione (Italia) Warner Bros. Italia
Fotografia Federico Masiero
Montaggio Claudio Di Mauro
Musiche Pivio, Aldo De Scalzi
Interpreti e personaggi

La peggior settimana della mia vita è un film commedia del 2011 diretto da Alessandro Genovesi con Cristiana Capotondi e Fabio De Luigi

Il film è tratto dalla sitcom britannica della BBC The Worst Week of My Life, già adattata in precedenza anche da CBS con la serie statunitense La peggiore settimana della nostra vita (Worst Week). Notevoli sono anche le somiglianze con Ti presento i miei.[1] Ha fatto il suo primo passaggio televisivo il 13 novembre 2012 su Canale 5, seguito da 5.355.000 di telespettatori (share 18,82%).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Paolo, impiegato quarantenne presso un'agenzia di pubblicità che si trova a Milano, è fidanzato con Margherita, più giovane di lui di una decina d'anni e figlia di una ricca famiglia borghese. Nonostante la differente condizione sociale, decidono di fissare la data delle nozze, anche se i genitori della ragazza sono fortemente contrari al matrimonio.

Durante l'ultima settimana prima delle nozze si verificano una serie di eventi e di catastrofici episodi che peggioreranno la già cattiva reputazione di Paolo.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola in Italia ha incassato € 9.678.404.[2]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Visti gli incassi inaspettati del film, la Warner Bros ha deciso di produrne un sequel, Il peggior Natale della mia vita, distribuito il 22 novembre 2012.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel film durante la scena dove Simona si lancia nel fiume, fa un breve cameo una ambulanza della pubblica assistenza Croce Bianca Milano e più precisamente della sezione di Milano Centro. La stessa ambulanza è presente anche durante la scena dove il padre di Margherita si sente male.
  • Il luogo dove Simona si lancia dal ponte si trova a Milano in Via Tirano accanto al Caffè Martesana ubicato accanto all'omonimo canale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Esce 'La peggior settimana della mia vita', Genovesi: E' comicità di situazione, Adnkronos, 28 ottobre 2011. URL consultato il 29 ottobre 2011.
  2. ^ La peggior settimana della mia vita/Incassi - movieplayer.it Box Office e Incassi

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema