La donna che ritorna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La donna che ritorna
PaeseItalia
Anno2011
Formatominiserie TV
Generethriller, drammatico
Puntate4
Lingua originaleitaliano
Crediti
RegiaGianni Lepre
SoggettoPeter Exacoustos
SceneggiaturaPeter Exacoustos, Daniela Bortignoni
Interpreti e personaggi
FotografiaFabio Delle Fratte
MontaggioCosimo Andronico
MusichePino Donaggio
ScenografiaGaia Zambelli Lucio Di Domenico
CostumiMagda Accolti Gil
ProduttoreDaniela Valentini, Matteo Martone
Produttore esecutivoEndemol
Casa di produzioneRai
Prima visione
Dal18 ottobre 2011
Al1º novembre 2011
Rete televisivaRai 1

La donna che ritorna è una miniserie televisiva italiana in quattro puntate, trasmessa dal 18 ottobre al 1º novembre 2011 su Rai 1 in prima serata e prodotta da Endemol per Rai Fiction[1]. La fiction è ispirata al Massacro del Circeo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una fredda mattina viene ritrovata, mentre vaga senza meta, un'anziana signora spaventata e sola. Non ricorda il suo nome, non parla, non sa più nulla di sé. Un giovane ispettore, Marco Leoni, si prende cura di lei in attesa che qualcuno la venga a reclamare. Mentre i suoi superiori vogliono spedirla in un ospedale, Marco decide di ospitarla a casa sua. Nel frattempo il giovane sta indagando sull'omicidio di una giovane modella russa, Katia Malik, trovata nuda e strangolata sul litorale romano proprio a poche ore di distanza dal ritrovamento della signora.

In questura intanto si presenta un uomo, Fulvio Silenti, che riconosce l'anziana come sua madre Paola, una signora benestante dedita ad attività di beneficenza. Fulvio porta la madre a casa, ma la donna non ricorda nulla e non riconosce neppure l'amato nipotino Pietro, affetto da una grave patologia cardiaca. Il giorno dopo però, un contadino di nome Bruno Gedda afferma che Paola è in realtà sua moglie, Luisa Bini, che lo aveva abbandonato quasi vent'anni prima insieme alla figlia Alice. Paola quindi si ritrova a dover scavare nella sua mente per cercare un ricordo che la aiuti a stabilire la sua identità.

Lentamente la donna inizia a ricordare qualcosa e Marco trova inaspettatamente in quei frammenti di memoria informazioni e dettagli che possono aiutarlo a catturare il colpevole dell'omicidio di Katia. Il delitto è collegato alla morte di Valentina, babysitter del piccolo Pietro uccisa con le stesse modalità della modella. Passo dopo passo, Paola si rende conto di essere legata a quei delitti e in una corsa contro il tempo tenta di recuperare se stessa e il suo passato, che si rivela molto più oscuro e drammatico di quanto lei potesse immaginare.

Con l'avanzare della storia, Paola, Luisa o chi per lei, ricorda il suo passato: violenze, abusi ed omicidi. Oramai si può fidare di ben poche persone; persino un suo "amico" che le è stato vicino a lungo si rivelerà colpevole di un delitto orrendo, ma a cui cerca in tutti i modi di rimediare.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Prima TV
Prima puntata 18 ottobre 2011
Seconda puntata 19 ottobre 2011
Terza puntata 25 ottobre 2011
Quarta puntata 1º novembre 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione