L. B. Abbott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori effetti speciali 1968
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori effetti speciali 1971
Statuetta dell'Oscar Oscar Special Achievement Award 1973
Statuetta dell'Oscar Oscar Special Achievement Award 1977

L. B. Abbott, nome completo Lenwood Ballard Abbott (Pasadena, 13 giugno 1908Los Angeles, 28 settembre 1985), è stato un artista ed effettista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Noto soprattutto come L. B. Abbott, entra nel mondo del cinema a 18 anni come operatore di macchina. Poco dopo essersi laureato alla Hollywood High School entra nella squadra degli effetti speciali del film Gloria nel 1926. Diventa direttore della fotografia nel 1943. Nel 1957 diventa il capo del dipartimento degli effetti speciali alla 20th Century Fox sotto la supervisione di Fred Sersen, carica che mantenne fino al pensionamento nel 1970. Fu richiamato dalla pensione, però, per lavorare sulla serie televisiva M*A*S*H nel 1972 per aver lavorato sul film su cui si basa la serie. Abbott è stato anche membro della American Society of Cinematographers.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

L'anno si riferisce all'anno della cerimonia di premiazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Biografia di L.B. Abbott si IMDb, su planetoftheapes.wikia.com. URL consultato il 25 aprile 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN248458300 · ISNI (EN0000 0003 8574 422X · LCCN (ENn85033892 · GND (DE1061461874 · WorldCat Identities (ENn85-033892