John Carroll (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Carroll nel film Fiesta (1947)

John Carroll, nome d'arte di Julian LaFaye (New Orleans, 17 luglio 1906Hollywood, 24 aprile 1979), è stato un attore cinematografico e televisivo statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nativo di New Orleans, John Carroll debuttò sul grande schermo alla fine degli anni venti e interpretò alcuni brevi ruoli non accreditati. Solo nel 1935 apparve con il nome d'arte di John Carroll nel film d'avventura Hi, Gaucho!, e partecipò a molti western degli anni trenta, incluso La maschera di Zorro (1937), nel quale interpretò il ruolo del protagonista.

Più frequentemente Carroll lavorò in ruoli di secondo attore a fianco di star maschili più celebri, come Cary Grant in Avventurieri dell'aria (1939), e John Wayne ne I falchi di Rangoon (1942). In quest'ultimo film Carroll impersonò Woody Jason, un pilota ribelle che entra nei Volontari d'America, un gruppo di aviatori conosciuti come "Tigri Volanti". Insofferente della disciplina e interessato unicamente ai compensi riconosciuti ai piloti che riescono ad abbattere gli aerei nemici, Carroll alla fine si riscatta morendo in una missione suicida nella quale riesce a salvare il suo comandante (Wayne)[1].

Sempre nella metà degli anni quaranta, Carroll apparve anche in melodrammi come Peccatrici folli (1940), accanto a Joan Crawford, in commedie come I cowboys del deserto (1940), al fianco dei Fratelli Marx, e nel romantico Una lettera per Eva (1946). Nel secondo dopoguerra interpretò i western La saga dei pionieri (1947) e Texas selvaggio (1947), e l'avventuroso Angelo in esilio (1948), in cui impersonò un minatore che, dopo aver scontato una pena per furto di polvere d'oro, tenta di truffare una cittadina mineraria facendo credere di poter sfruttare una miniera ormai abbandonata, salvo redimersi nel finale.

Dall'inizio degli anni cinquanta Carroll iniziò a diradare le proprie apparizioni. Tra i film interpretati durante il decennio sono da ricordare Il diavolo nella carne (1950) e Il mio bacio ti perderà (1951), entrambi accanto a Vera Ralston, star femminile della casa produttrice Republic Pictures, e i western Decisione al tramonto (1957), al fianco di Randolph Scott, e 12 pistole del West (1958). Dopo due apparizioni televisive nelle serie Hondo (1967) e Disneyland (1967), Carroll si congedò dalle scene con il film Ride the Pink Car (1974), nel ruolo di Mr. Henry.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Carroll fu sposato dal 1935 al 1936 con l'attrice e ballerina ungherese Steffi Duna, dalla quale ebbe una figlia, Julianna Benito. Nel 1947 sposò in seconde nozze Garnett Lucille Ryman, attrice teatrale nota con il nome di Jane Starr e influente executive a Hollywood, che fu al suo fianco fino alla morte, avvenuta il 24 aprile 1979, all'età di settantadue anni, a causa di una leucemia.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alan G. Barbour, John Wayne, Milano Libri Edizioni, 1979, pag. 83

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 37116159