Joan Röell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Joan Röell

Joan Röell (Haarlem, 21 luglio 1844L'Aia, 13 luglio 1914) è stato un politico e avvocato olandese, primo ministro dei Paesi Bassi dal 9 maggio 1894 al 27 luglio 1897.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato da una famiglia aristocratica, suo padre il barone Herman Hendrik Röell (18061883) era stato governatore della Provincia di Utrecht e della Provincia dell'Olanda Settentrionale.

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

Eletto in Parlamento nel 1877 Röell a partire dal 1886 siederà in Senato.

Nel 1894 viene incaricato di formare un nuovo governo, tenendo per sé il portafoglio dei Esteri.

Finita la sua esperienza di governo, dal 1905 al 1909 ricoprì l'incarico di Presidente della Camera dei Rappresentanti.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 settembre 1868 Röell sposò Eritia Ena Romelia de Beaufort (1843-1910).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN282878438 · ISNI (EN0000 0003 8944 091X